Bologna Evelina Neamtu

Bologna: paura per la 15enne Evelina, scomparsa da giorni. "Non è abituata a stare fuori casa"

Bologna, la 15enne Evelina Neamtu è scomparsa da tre giorni: la denuncia della famiglia e dell'avvocato Barbara Iannuccelli

Non si sa nulla di lei da tre giorni, e i sospetti e le paure della famiglia si fanno di ora in ora più drammatici. Evelina Neamtu ha 15 anni, e da tre giorni è scomparsa di casa, senza dare sue notizie. Potrebbe sembrare poco tempo: nulla di cui allarmarsi in tanti casi di allontanamento volontario. Ma in questo caso ogni ora è cruciale: la famiglia dell'adolescente, infatti, assicura che si tratta di un atteggiamento insolito.

Non si sarebbe mai allontanata da sola: Evelina è descritta come una ragazza tranquilla, che non sta via mai troppo a lungo, senza prima avvisare la famiglia. I genitori della giovane sono seguiti dall'Associazione Penelope, che sostiene tutti i parenti e i conoscenti delle persone scomparse. A farsi carico dell'appello per la scomparsa della 15enne, è l'avvocato Barbara Iannuccelli.

Bologna, Evelina Neamtu scomparsa da 3 giorni: la 15enne sarebbe stata vista a bordo di un treno con 3 uomini

"Evelina ha soltanto 15 anni ed è scomparsa da Bologna il 14 giugno. Non è abituata a stare fuori casa ed è sicuramente con qualcuno. E' minorenne e trattenere fuori casa una ragazza della minore età è un reato. Evelina ha una famiglia che la sta cercando disperatamente. Diffondiamo l'appello di ricerca". Questo l'appello diffuso dall'avvocato Iannuccelli su Facebook.
A quanto pare, una persona avrebbe avvistato Evelina a bordo di un treno in compagnia di tre uomini: si tratterebbe, per il momento, solo di un'indiscrezione.

Risolto il caso della scomparsa di Jessica Lo Cascio

Si è invece concluso con un lieto fine il caso della scomparsa di Jessica Lo Cascio di cui vi abbiamo dato notizia nei giorni scorsi. La donna, sulla trentina, originaria e residente a Palermo, si era allontanata da casa senza documenti, e il suo cellulare risultava inattivo. Circostanza che aveva allarmato i suoi familiari e amici, che hanno dato il via a una serie di appelli social che in poche ore sono diventati virali nel capoluogo siciliano. Dopo giorni di apprensione, il caso di sparizione si è, per fortuna, risolto per il meglio: Jessica è stata ritrovata. A quanto pare, la donna era prima stata ricoverata in ospedale, da cui sarebbe scappata.