Australia, va a mangiare al ristorante con i robot: "Questo è il cameriere del futuro: come funziona"

Australia, va a mangiare al ristorante con i robot: "Questo è il cameriere del futuro: come funziona"

Un italiano che vive in Australia è andato a mangiare in un ristorante dove, al posto dei camerieri, i piatti ai tavoli vengono portati dai robot, scaturendo reazioni contrastanti. 

Sembra un film di fantascienza, eppure è la realtà. Un italiano che vive in Australia e racconta la sua quotidianità nella Terra dei Canguri attraverso la pagina Finalmente Australia ha condiviso sui social un'esperienza futuristica. E' andato a mangiare in un ristorante in cui non ci sono camerieri. Infatti, in questo particolare locale specializzato in cucina cinese, i piatti ai tavoli li portano i robot. L'ordinazione avviene comodamente tramite QR-code. Quindi, i cuochi, quelli sono ancora umani, preparano le pietanze in cucina e, poi, entrano in gioco i robot.

Questi automi sono dei porta vassoi intelligenti. Hanno due mensolette sulle quali i cuochi appoggiano i piatti da portare ai tavoli. Quando il cliente ha prelevato le pietanze, basta premere un pulsantino sulla 'testa' del robot e l'automa torna alla base, pronto per ricevere nuovi piatti. L'italiano resta soddisfatto della cena e del rapporto qualità prezzo. Ma questo passa in secondo piano rispetto all'esperienza di essere serviti dai robot che ha scaturito un vero e proprio putiferio.

Australia, va a mangiare al ristorante con i robot: "Questo è il cameriere del futuro: come funziona"
Il robot camerieri consegna i piatti a un tavolo del ristorante in Australia

Il ristorante con i robot al posto dei camerieri in Australia: le reazioni

I robot che rimpiazzano i camerieri sono un qualcosa di divisivo. Il progresso tecnologico e la modernità che sfidano la tradizione. Ovviamente, l'opinione pubblica è polarizzata. "Che tristezza essere serviti da un robot", ha commentato una signora. "Interessante, molto innovativo", ha, invece, scritto un altro utente del web. Queste potrebbero essere le posizioni attorno alle quali si accende un forte dibattito. La sostituzione dei camerieri con i robot sembra avere molti vantaggi. E' più conveniente rispetto alla forza lavoro umana. Infatti, bisogna soltanto fare un investimento iniziale abbastanza ingente e, poi, non bisogna pagarlo più. Inoltre, anche i margini di errore sono bassissimi. Quelli più avanzati possono anche prendere gli ordini ai tavoli.

Tuttavia, i robot non sono in grado, per esempio, di stringere un rapporto umano con il cliente. Alcuni camerieri, da questo punto di vista, sono dei veri e propri maestri di retorica, fanno affezionare il cliente al locale e sono insostituibili. Inoltre, questi robot sono abbastanza difficili da usare e il personale umano del ristorante necessita di un'adeguata formazione per usarli. Insomma, ci sono diversi vantaggi e svantaggi nell'uso di robot camerieri. E tu, cosa ne pensi? Andresti a mangiare in un ristorante in cui ti servono i robot?

LEGGI ANCHE: Campania, ristoratore a corto di camerieri 'assume' dei robot: il caso curioso a Sorrento