Esperto mette in guardia sulle uova del supermercato: "State attenti a questa dicitura"

Esperto mette in guardia sulle uova del supermercato: "State attenti a questa dicitura"

L'agronomo Daniele Paci ha spiegato in video un'importante curiosità su una tipologia di uova acquistabili al supermercato: tutto quello che c'è da sapere.

Quando acquistiamo le uova al supermercato, ci troviamo di fronte a una scelta molto ampia. Spesso non capiamo neanche quale è la differenza tra le confezioni di uova poiché i simboli, le lettere e i numeri ci mandano in confusione. In effetti, di uova ne esiste una varietà enorme. Questo prodotto si differisce in base alla tipologia di allevamento, alla categoria o alla misura. Per esempio, in commercio possiamo trovare uova da agricoltura biologica, da allevamento all'aperto, da allevamento a terra e da allevamento in gabbia. L'agronomo Daniele Paci ha messo in guardia i consumatori sulle uova di categoria A, ovvero quelle fresche e extra fresche. 

Quando incontriamo questa dicitura, stiamo avendo a che fare con il prodotto più fresco disponibile sul mercato. In particolare, quelle extra fresche sono il top che possiamo trovare. In particolare, hanno una camera d'aria nel guscio inferiore ai 4 mm. Tuttavia, come ha spiegato l'esperto Daniele Paci, bisogna sempre stare molto attenti quando si ha a che fare con queste uova. Ecco il motivo.

Esperto mette in guardia sulle uova del supermercato: "State attenti a questa dicitura"
L'esperto Daniele Paci spiega tutti i dettagli della uova extra fresche

Uova extra fresche del supermercato: la spiegazione dell'esperto

L'agronomo, con una confezione di uova extra fresche in mano, mostra che sulla confezione, oltre alla data di scadenza, è segnata anche la data di deposizione. Infatti, le uova, per legge, sono considerate extra fresche solo fino a 9 giorni dalla deposizione. Superato questo limite di tempo, le uova diventano semplicemente fresche. Quindi, se il supermercato non vende le uova extra fresche entro i 9 giorni deve modificare il cartellino e anche adeguare il prezzo. Daniele mostra come l'azienda che produce le uova che ha acquistato usa una doppia etichetta: quando scadono i 9 giorni, è possibile rimuovere l'etichetta delle uova extra fresche e lasciare quella delle uova fresche.

Tuttavia, l'esperto mette in guardia sul fatto che, a volte, nei supermercati ciò non avviene e le uova continuano a essere vendute come extra fresche anche una volta scaduti i 9 giorni. Per questo, è sempre consigliabile leggere con attenzione la data di deposizione quando si comprano le uova extra fresche. Questa data, come rivela l'esperto, nel caso delle uova extra fresche non è indicata soltanto sulla confezione ma anche su ogni singolo uovo. Così, Daniele Paci ha spiegato in maniera semplice e utile una curiosità che solo i consumatori più attenti conoscono e che anche i supermercati spesso sembrano dimenticarsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Daniele Paci (@daniele.paci.agronomo)

LEGGI ANCHE: Esperto rivela il macabro dettaglio del prosciutto cotto di alta qualità: "Attenti a questo ingrediente"