cane cucciolo

Mamma cane chiede disperatamente aiuto per il suo cucciolo ferito: il finale è commovente

Un cane randagio femmina ha chiesto disperatamente aiuto per il suo cucciolo, che in qualche modo si era procurato un brutto taglio a ridosso della zampa anteriore. La madre è riuscita nel suo intento: il finale è commovente.

Come gran parte dei mammiferi, anche i cani hanno un naturale e fortissimo istinto materno di protezione verso i loro cuccioli. Chiunque abbia visto un esemplare femmina di cane difendere i propri figli da un pericolo lo sa bene. Per quanto alcune di loro siano di dimensioni modeste, sanno diventare molto aggressive e protettive, qualora percepiscano una minaccia per la loro prole. Soprattutto nei primi sei mesi di vita, le madri sono attentissime all'alimentazione dei loro cuccioli e li allattano ogni volta che ce n'è bisogno.

Chi ha visto crescere dei cuccioli di cane a contatto con la propria madre lo sa: li leccano spesso. Si tratta sia di una dimostrazione d'affetto che, banalmente, di un  modo per tenerli puliti. Chiaramente l'istinto materno è spiccato negli esemplari che hanno figli biologici, ma non è affatto raro che venga manifestato anche verso alri cani o perfino verso altre specie di animali. Non è raro, infatti, che alcune madri allattino figli non propri, perché magari quella naturale è venuta a mancare o abbia problemi nel nutrire i suoi cuccioli. Nei casi di necessità, infatti, si scopre la vera natura nobile e gentile di quelli che, non a caso, sono considerati da sempre i migliori amici dell'uomo.

Mamma cane e il figlio ferito

Internet esiste da decenni ed è diventato di largo utilizzo al principio del nuovo millennio. Se già venti anni fa esistevano migliaia di video di cani e oggi questo tipo di contenuti continua a diventare puntualmente virale, un motivo ci sarà. Su una nota pagina TikTok, 'The Dodo', è comparso un video che mostra un esemplare femmina di cane randagio lamentarsi e ululare notando che il suo cucciolo è sofferente per una brutta ferita ad altezza zampa. L'animale, che si trova in una zona urbana, chiede a gran voce l'aiuto di qualcuno, un po' come la sirena di un allarme. Il tutto è successo in India e la storia è stata raccontata prima di tutti proprio da un'associazione indiana che si occupa di cani randagi, la 'Animal Aid':

@thedodo

Moms are the best 🥹❤️ (IG: animalaid_india) #rescue #reacuedog

♬ original sound - The Dodo

Quel lamento prolungato ha sortito l'effetto sperato: un volontario è arrivato sul posto ed ha preso in cura il cucciolo. Per sua fortuna, la ferita non era gravissima e un team di veterinari è riuscito a curarla e disinfettarla. Ovviamente, nell'occasione, lo ha anche rifocillato dopo il grande trauma subito. Dopo "alcune settimane" di cure, il cucciolo ha potuto fare ritorno da sua madre e dai suoi fratellini. L'epilogo, dunque, è stato felice. Se sua madre non avesse chiesto aiuto così a gran voce, sarebbe andata a finire così? Di sicuro la ferita avrebbe potuto subire un'infezione e portare gravi problemi di salute al cucciolo. Per sua fortuna, ha trovato degli esseri umani splendidi che l'hanno curato e riportato appena possibile dalla sua famiglia.

LEGGI ANCHE: TikTok, finge di parlare al telefono col veterinario: la reazione del suo cane è incredibile