Albania, turista mostra lo scontrino: "Ecco quanto ho pagato per una colazione"

Albania, turista mostra lo scontrino: "Ecco quanto ho pagato per una colazione"

In Albania, una turista italiana ha pubblicato lo scontrino di una colazione che non le è affatto piaciuta. Ecco quanto ha pagato.

I commenti, le polemiche e le discussioni sull'Albania continuano a tenere banco. Il paese balcanico è diventato uno dei luoghi più famosi dell'estate a causa del boom turistico che lo ha colpito. Tantissimi turisti, soprattutto italiani, infatti, quest'estate hanno deciso di trascorrere le proprie vacanze in Albania. Ciò che ha spinto i nostri connazionali a visitare il paese balcanico che si trova sull'altra sponda del Mar Adriatico non è solo la vicinanza. Ma anche, e forse soprattutto, i prezzi accessibili. 

Infatti, molti vacanzieri italiani hanno raggiunto l'Albania in traghetto o in aereo per trascorrere una vacanza economica in fuga dal caro prezzi che ha colpito alcune tra le principali mete turistiche italiane. In generale, secondo svariate testimonianze, il costo di una vacanza in Albania è mediamente basso. Gli stabilimenti balneari, i ristoranti e gli alberghi, in media, costano di meno rispetto all'Italia.

Tuttavia, come abbiamo raccontato anche noi di TuttoNotizie, ciò non è sempre vero. Infatti, molti turisti si sono lamentati del fatto di aver pagato dei prezzi troppo alti rispetto al costo medio della vita in Albania. Per esempio, due turisti italiani hanno speso davvero tanto per due birre in un bar di una località costiera albanese. E si sono anche lamentati del fatto che erano calde. Una turista, la cui testimonianza vi stiamo per raccontare, invece, è rimasta delusa non solo dal prezzo pagato per una colazione, ma dalla qualità del cibo.

Lo scontrino per una colazione in Albania

Lo scontrino che vi stiamo per mostrare è stato pubblicato in uno dei gruppi Facebook dedicati all'Albania da una turista che ha visitato il paese. Ebbene, la turista ha pagato per una colazione 2.450 lek (ovvero, circa 23 euro in base al cambio attuale). Nello scontrino figurano un succo d'arancia fresco pagato 700 lek (6,50 euro), una "colazione albanese" dal costo di 800 lek (7,50 euro) e due frittate, di cui una con formaggio e salame, pagate 950 lek (circa 9 euro).

Albania, turista mostra lo scontrino: "Ecco quanto ho pagato per una colazione"
La foto dello scontrino pubblicata dalla turista italiana in Albania

Ciò che ha fatto storcere il naso alla turista, però, non è stato tanto il costo della colazione, bensì la qualità del cibo mangiato. "Per una settimana abbiamo pensato di andarci e oggi che ci siamo stati posso dire un vero schifo". Con queste parole, la turista ha commentato l'esperienza da dimenticare. Poi, ha anche pubblicato le foto dei piatti acquistati. In effetti, non sembrano molto appetitosi. Una delle frittate, in particolare, sembra anche bruciacchiata e l'impiattamento non è affatto invitante.

Albania, turista mostra lo scontrino: "Ecco quanto ho pagato per una colazione"
La foto della frittata leggermente bruciacchiata

HAI VISSUTO ANCHE TU UN'ESPERIENZA SIMILE? INVIA IL TUO SCONTRINO A posta@tuttonotizie.eu

LEGGI ANCHE: Albania, il nostalgico ricordo di una turista: "Ecco come era nel 2018"