Campania, l'offerta di lavoro della lavanderia di Caserta indigna il web: "Cercano un tuttofare ma pagano una miseria"

Campania, l'offerta di lavoro della lavanderia indigna il web: "Cercano un tuttofare ma pagano una miseria"

Un utente del web ha condiviso sui social network l'assurdo annuncio di lavoro di una lavanderia a Caserta, in Campania. La retribuzione non sembra adeguatamente corrisposta alla quantità di mansioni da dover svolgere.

Con l'avvento di Internet e dei social network, trovare lavoro è diventato molto più semplice. Basta un semplice clic per avere a disposizione una miriade di annunci di lavoro filtrati in base alle proprie esigenze, competenze ed esperienze professionali. Purtroppo, però, molti annunci si rivelano essere non all'altezza delle aspettative. Come nel caso di un'offerta di lavoro intercettata da Vincenzo e condivisa prontamente sui social network.

Ci troviamo in Campania e, più precisamente, a Caserta, in quel Sud Italia in cui la crisi lavorativa si fa sentire ancora più forte rispetto al Nord. Facendo un giro su una piattaforma che offre la possibilità di cercare e trovare lavoro, Vincenzo si è imbattuto nell'annuncio di una lavanderia nel centro di Caserta che l'ha lasciato senza parole. Infatti, a fronte di una retribuzione minima, il lavoratore dovrà svolgere una quantità di mansioni incredibili.

I dettagli dell'annuncio di lavoro della lavanderia di Caserta, in Campania

Ormai trovare annunci di lavoro al limite dello sfruttamento non è più una novità. Il titolare di questa lavanderia che si occupa anche di noleggio biancheria per ristoranti, per esempio, cerca una figura estremamente versatile. Il potenziale lavoratore, infatti, deve saper guidare un furgone. Quindi, si dovrà occupare delle consegne e dei ritiri. Ma non è finita qua. Dovrà anche collaborare in tutte le attività e le operazioni che ci sono da fare in lavanderia. Insomma, il lavoratore in questione dovrà fare tutto ciò che richiede il titolare. Il concetto di specializzazione e divisione dei compiti non è contemplato in quest'azienda. Evidentemente, per risparmiare sul costo del lavoro, il titolare ha ben pensato di assumere un solo lavoratore che dovrà fare tutto.

Campania, l'offerta di lavoro della lavanderia di Caserta indigna il web: "Cercano un tuttofare ma pagano una miseria"
Il testo dell'annuncio di lavoro della lavanderia di Caserta condiviso sui social network da Vincenzo

Lo stipendio? A partire da 1.000 euro al mese, si legge nell'annuncio. Il lavoratore dovrà, quindi, lavorare per 8 ore al giorno dal lunedì al venerdì per un totale di 160 ore mensili. Quindi, la paga oraria parte da 6,25 euro all'ora. Resta da capire in che modo, da un punto di visa legale, il titolare potrà inquadrare un lavoratore che dovrà svolgere tutte queste mansioni. Cosa ci sarà scritto sul contratto, 'tuttofare'? Questo annuncio solleva anche tanti altri quesiti ma questo sembra essere l'aspetto più assurdo di tutti. "L'arte dei 10 mestieri, la retribuzione di nemmeno mezzo", ha commentato con un pizzico di ironia Vincenzo. Purtroppo, però, non sembra esserci molto da ridere. Infatti, sebbene in giro si possa trovare molto di peggio, anche questo è un annuncio di lavoro che andrebbe prontamente denunciato alle autorità competenti.