volo Ryanair

Troppi passeggeri sul volo Ryanair: "A chi scende diamo 250 euro e un viaggio gratis"

Il volo Ryanair Bergamo - Palma de Maiorca è andato in overbooking: la soluzione che hanno dovuto prendere gli hostess del volo, non senza imbarazzo. Ad accettare la generosa offerta, un giovane volontario

Ha dell'incredibile quanto accaduto ieri fa sul volo Ryanair Bergamo - Palma de Maiorca. La compagnia low cost. per il viaggio con destinazione la bellissima isola della Spagna ha, infatti, venduto più biglietti di quanti ne aveva a disposizione. Il risultato? Sull'aereo non c'erano abbastanza posti disponibili per tutti i passeggeri desiderosi di partire per un weekend di mare e sole.
L'unica soluzione che gli hostess, in grande difficoltà, hanno dovuto prendere in tempi utili, ed è stata quella di chiedere a uno dei passeggeri di abbandonare l'aereo, dietro generoso risarcimento. Ad accettare è stato un ragazzo sulla ventina. Il quale, battendo le mani ai passeggeri a cui ha consentito di partire, ha lasciato l'aereo tra le risate generali.

Il volo Ryanair va in overbooking: "Offriamo 250 euro e un viaggio gratis a chi scende dall'aereo"

"Come avete capito c'è un problema: siamo in overbooking. Hanno creato un problema al gate, e c'è da prendere una decisione. Siccome i passeggeri che sono stati scelti per abbandonare il volo, non lo vogliono abbandonare, vediamo se c'è un volontario che vuole scendere", queste le parole, pronunciate con un certo imbarazzo, da una hostess del volo Bergamo - Palma de Maiorca. "Avrà un risarcimento di 250 euro, e il prossimo sarà volo gratis. Così ci hanno comunicato di fare, altrimenti tra 20 minuti non possiamo più volare, dal momento che usciamo dal nostro turno, per così dire. Se c'è un volontario che può lasciare l'aereo... La decisione è da prendere velocemente".

L'episodio si è concluso tra le risate generali. Ma, certo, la vicenda ha sollevato più di un interrogativo, relativo alla politica di acquisti della compagnia low cost.