Lazio schiuma

Lazio, il mistero della schiuma in strada ad Anzio: "Così ci avvelenano"

Lazio, schiuma bianca  a quanto pare profumata in una strada periferica di Anzio. La foto fa il giro del web e solleva interrogativi sulla natura dell'episodio, mentre cresce la preoccupazione dei cittadini

Uno di quegli episodi un po' curiosi, che generano dapprima una risata e un'esclamazione divertita, ma che poi innescano in noi un interrogativo, e poi un sentimento di preoccupazione. Che cosa ho davanti, e perché? E' quanto avranno provato i cittadini e le cittadine di Anzio che, passando in auto dinanzi a una strada di campagna, non hanno potuto far altro che rallentare, e guardare, con occhi atterriti, la scena che gli si palesava davanti. Un soffice strato di schiuma bianca (e, a quanto pare, anche profumata) occupava una bella porzione di asfalto, a ridosso della fitta vegetazione che cresce ai lati della strada, rigogliosa.

La strada in questione sarebbe via Cinque Miglia, nel comune a sud di Roma. La schiuma continuava ad aumentare di volume, uscendo a sbuffi da un singolo punto, come da una fontana rotta. Fiotti di questo misterioso materiale zampillavano, a quanto pare, dal terreno, chissà per quanto tempo prima che qualcuno lo segnalasse alle autorità competenti. Che sono poi intervenute, posizionando un nastro di sicurezza intorno alla parte di strada ormai imbiancata. Ma il povero nastro è stato molto presto scavalcato, ancora, dalla schiuma, che continuava ad aumentare. Una situazione davvero paradossale, che è stata documentata, come detto, da chi si è trovato a passare di lì, e ha girato i video che hanno poi fatto il giro del web. Uno dei quali finendo, inevitabilmente, su Welcome to Favelas.

Lazio, il mistero della schiuma bianca su una strada di Anzio: i commenti preoccupati degli utenti

Non è ancora chiaro che cosa abbia causato la fuoriuscita di schiuma bianca su questa strada di Anzio. Le cause potrebbero essere ricercate nel maltempo che negli ultimi giorni ha battuto sul Lazio e sull'intero centro sud Italia. La pioggia che è caduta copiosa potrebbe aver generato questo fenomeno. Sì, ma la schiuma da dove arriva? La strada ieri è stata chiusa momentaneamente al traffico, per consentire a chi di dovere di rimuoverla. Stava, infatti, cominciando a diventare pericolosa, per il rischio scivolamento che poteva innescarsi.

Intanto che chi di dovere risolve l'arcano, i commenti degli utenti sul web rendono bene l'idea di quale sia il sentimento generale dinanzi a certi fenomeni. La risata iniziale lascia, quasi sempre, spazio all'angoscia. In un colorito linguaggio, un utente guadagna il like di decine di altri utenti con questo commento: "Avoja a ricerche contro i tumori, se magnamo, bevemo e respiramo la m***a tutti i giorni". Non c'è bisogno di tradurre dal romano all'italiano.

Lazio mistero (1)

LEGGI ANCHE >>> Roma, l'incidente tra furgone e suv all'incrocio prende una piega inaspettata: "Situazione fuori controllo"