La pizza napoletana in Cina? Esiste ed è anche buona ma un dettaglio proprio non ci sta

La pizza napoletana è arrivata anche in Cina? Sì, ma il modo in cui la mangiano è bocciato

Un influencer ha provato la pizza napoletana in Cina: è rimasta molto contenta ma un dettaglio non è piaciuto agli utenti del web. 

La pizza napoletana è uno dei piatti della cucina italiana più diffusi al mondo. E, quindi, non stupisce trovare anche nella lontana e sconfinata Cina una pizzeria napoletana. L'influencer lizsupermais, una ragazza cinese che parla benissimo italiano, ha provato la pizza napoletana in una pizzeria di Chongqing, una città di circa 30 milioni di abitanti nel cuore della Cina. Non è chiaro se il proprietario della suddetta pizzeria sia italiano o meno, ma la pizza qui ha davvero un ottimo aspetto.

L'influencer ordina una pizza bianca con prosciutto crudo di Parma. Il pizzaiolo è cinese e non parla italiano. Nonostante ciò, prepara una pizza che sembra decente. Pizza cotta nel forno a legna. Un dettaglio da non sottovalutare quando si è all'estero. Nel frattempo, all'influencer viene anche offerto un bicchiere d'acqua con limone. Una singola pizza napoletana, rivela lizsupermais, costa circa 10 euro. Un prezzo che risulta un tantino elevato per gli standard cinesi. Ma non è il costo della pizza ad aver stupito gli utenti del web, bensì un altro dettaglio.

La pizza napoletana è arrivata anche in Cina? Sì, ma il modo in cui la mangiano è bocciato
L'influencer all'esterno della pizzeria napoletana in Cina

Il dettaglio della pizza napoletana in Cina

Nel complesso, l'esperienza dell'influencer è stata positiva e gli utenti del web l'hanno apprezzata. Tuttavia, un aspetto di questa pizzeria non è andato proprio giù. Ovvero, il modo in cui viene mangiata la pizza. Infatti, a ogni cliente della pizzeria viene fornito un paio di guanti in plastica per evitare di sporcarsi mentre si mangia la pizza. "Secondo me è molto comoda con i guanti la pizza, bisognerebbe farlo anche in Italia", afferma l'influencer nel video. Gli utenti del web, al contrario, non sembrano aver apprezzato questo dettaglio.

"Se in Cina eliminaste i guanti di plastica per mangiare la pizza, scendereste alla seconda posizione tra le città più inquinanti al mondo. Mettetevi una mano sulla coscienza", ha commentato una ragazza. "I guanti in plastica per mangiare la pizza sono uno spreco di risorse: basta lavarsi le mani prima e dopo mangiato", ha scritto un altro utente del web. In effetti, in un mondo in cui gli Stati stanno combattendo per limitare lo spreco di plastica, un materiale difficile da smaltire, usare i guanti di plastica per mangiare la pizza con le mani è davvero assurdo. E' vero, ci si evita di sporcarsi le mani in questo modo. Ma, alla fine, basta andare un attimo in bagno dopo aver finito e il problema è risolto. Oppure, la pizza si può mangiare con coltella e forchetta. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Liz Liang (@lizsupermais)

LEGGI ANCHE: Cina, va al centro commerciale e paga un particolare servizio con il palmo della mano: "Qui è normale"