Invia un curriculum e riceve uno strano messaggio: "Mi devo fidare?", ma le fanno notare un dettaglio

Invia un curriculum e riceve uno strano messaggio: "Non so se fidarmi?", ma le fanno notare un dettaglio

Una ragazza in cerca di lavoro ha inviato un curriculum per una posizione lavorativa e ha ricevuto uno strano messaggio: il dettaglio inaspettato.

Il mondo del lavoro è in continua evoluzione. La modernità e il progresso tecnologico stanno modificando radicalmente il modo in cui avviene il processo di selezione dei candidati. In passato era tutto manuale. Oggi, con l'avvento di Internet le cose stanno cambiando velocemente. Questo cambiamento, però, a volte, può cogliere le persone impreparate. Come nel caso che vi stiamo per raccontare.

Michela, la protagonista della nostra storia, ha trovato un annuncio di lavoro che fa al caso suo su una piattaforma online e, come di consueto, ha inviato il curriculum. Dopo poco, ha ricevuto un messaggio sul cellulare che le ha fatto sorgere dei dubbi. Il testo del messaggio è molto semplice: l'azienda invita la candidata a svolgere un videocolloquio e, per fare ciò, è presente un link a cui la Michela deve collegarsi. La ragazza, però, ha pensato che potesse essere una truffa. Infatti, non sono rari i casi in cui cliccando su un semplice link, malintenzionati riescono ad accedere ai dati personali delle persone. Tuttavia, gli utenti di un gruppo su Facebook le hanno fatto notare un dettaglio.

Invia un curriculum e riceve uno strano messaggio: "Non so se fidarmi?", ma le fanno notare un dettaglio
Lo screenshot del messaggio che ha ricevuto Michela sul suo cellulare dopo aver inviato il curriculum

Il dettaglio del messaggio ricevuto dopo l'invio del curriculum

Michela, quindi, ha esposto i suoi dubbi in un gruppo su Facebook dedicato agli annunci di lavoro. "C'è da fidarsi cliccando questo link?", ha chiesto allegando lo screenshot del messaggio che ha ricevuto sul cellulare. I membri del gruppo hanno rassicurato Michela di poter star tranquilla. Infatti, hanno fatto notare utenti del web più esperti, è diventato normale da parte della aziende videocolloqui. Questa modalità innovativa di selezionare i candidati è molto comoda sia per i candidati che per i recruiter.

Infatti, non è necessario dover raggiungere il luogo di lavoro e i candidati possono svolgere il colloquio comodamente da casa. Allo stesso tempo, i recruiter con i videocolloqui hanno la possibilità di fare un numero maggiore di colloqui. Insomma, i vantaggi sono reciproci. Sono tantissime le aziende, soprattutto grandi ma anche medie e piccole, che ogni giorno iniziano ad affidarsi ai videocolloqui. Insomma, Michela non ha nulla di che preoccuparsi. Può cliccare sul link e star sicura che nessun truffatore avrà accesso ai suo dati personali. In generale, quando viene proposto un videocolloquio, non bisogna essere dubbiosi: si tratta semplicemente di una modalità innovativa di condurre i colloqui di lavoro.

LEGGI ANCHE: Sicilia, va al colloquio di lavoro per addetto alle vendite e scopre un'inquietante dettaglio: "Ogni quanto tempo posso avere un giorno di riposo"