La coinquilina non vuole sporcare piatti e trova una soluzione geniale per mangiare: "Un po' la capisco"

Basta piatti! La soluzione della studentessa per mangiare senza sporcare è virale: "Un po' la capisco"

Sta facendo il giro del web la soluzione trovata da una studentessa per evitare di sporcare piatti mentre mangia: le reazioni sono contrastanti. 

Ci siamo passati quasi tutti. Gli anni universitari sono molto faticosi. Tra scadenze varie, preparazione agli esami e sessioni infinite il tempo a disposizione, a volte, può essere davvero poco. Ci sono delle giornate in cui occuparsi delle faccende domestiche è praticamente impossibile e ogni minuto risparmiato è ben accetto. Anche un'attività semplice come lavare i piatti, quando si è alle prese con la preparazione di un esame complicato e importante, può diventare un ostacolo insormontabile.

Ma non c'è da disperarsi. Una coinquilina particolarmente creativa ha trovato la soluzione ideale per evitare di sporcare piatti e, di conseguenza, di doverli lavare. Una soluzione che ha, sicuramente, diviso il web e che ci arriva grazie al coraggio di Ilaria che ha avuto il coraggio di fotografare e condividere sui social l'incredibile metodo ingegnato dalla coinquilina.

La soluzione della studentessa per non sporcare i piatti

La ragazza protagonista della nostra storia, per evitare di sporcare i piatti, ripone il cibo sui fogli di alluminio. Quando finisce di mangiare, deve soltanto gettare il foglio di alluminio nella spazzatura e il gioco è fatto. In questo modo, la studentessa non spreca tempo a lavare i piatti e piò rimettersi al lavoro appena finito di mangiare. L'immagine che ha fatto il giro del web ritrae quella che sembra essere un'insalatina sul foglio di alluminio. Ma questo metodo può essere usato anche per altre pietanze.

Basta piatti! La soluzione della studentessa per mangiare senza sporcare è virale: "Un po' la capisco"
La studentessa utilizza la carta stagnola al posto dei piatti
Facebook / Il coinquilino di m***a

Un metodo che ha fatto molto discutere, polarizzando l'opinione degli utenti del web. "Io un po' la capisco: odio lavare i piatti", ha commentato un utente con un velo di ironia. "Non so se essere più triste per lei o per l'ambiente", ha scritto un altro utente, facendo notare che usare i fogli di alluminio come piatti  fa sì risparmiare tempo ma rappresenta anche uno spreco inutile. "Li usa anche col brodo?", ha chiesto un utente con ironia. In effetti, sarebbe alquanto difficile mangiare il brodo in questi recipienti! Inoltre, bisogna anche considerare che le particelle dei fogli di alluminio possono causare dei danni alla salute umana. La carta stagnola non è adatta alla conservazione di tutti i tipi di cibo e deve essere usata con accortezza. Insomma, forse usare sempre la carta stagnola al posto dei piatti non è un'idea così geniale. E tu, cosa ne pensi?

LEGGI ANCHE: "Stava sotto il letto del mio coinquilino", il ritrovamento da brividi di una studentessa