Joe Barone

Atalanta-Fiorentina, malore per Joe Barone: come sta il direttore generale viola

Nella serata di ieri, il dirigente della Fiorentina Joe Barone è stato colpito da un malore: trasportato in ospedale, è stato immediatamente operato al cuore. Le sue condizioni.

Sono ore di apprensione per le condizioni di salute di Joe Barone. Nella serata di ieri, infatti, il direttore generale della Fiorentina è stato colpito da un malore poco prima della partita contro l'Atalanta. La sfida di Serie A in programma alle 18:00 di domenica è stata rinviata a data da destinarsi su richiesta della società toscana. Il dirigente viola è stato immediatamente trasportato d'urgenza all'ospedale San Raffaele di Milano, dov'è attualmente ricoverato in rianimazione.

Con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito web, la Fiorentina ha diramato nella serata di domenica un report medico su Joe Barone. Il club viola ha fatto sapere che il dirigente è ricoverato presso la terapia intensiva cardiochirurgica dell'ospedale milanese diretta dal Prof Zangrillo. Le condizioni cliniche del direttore generale sono "critiche ma stabili". Barone, si legge, è attualmente trattato con le terapie più avanzate in tema di sostegno e supporto della funzione cardiaca. Nelle prossime ore sarà diffuso un nuovo aggiornamento sulle sue condizioni.

Joe Barone, il malore e la corsa verso l'ospedale

Joe Barone e Vincenzo Italiano
Joe Barone e Vincenzo Italiano, direttore generale e allenatore della Fiorentina

Nato il 20 marzo 1966, Joe Barone è direttore generale della Fiorentina dal 2019. Già vice-presidente dei New York Cosmos di proprietà di Commisso, Barone ha seguito l'imprenditore dopo l'acquisizione del club viola. In ospedale è stato immediatamente raggiunto da sua moglie Camilla, che in questi giorni si trova a Firenze, e nelle prossime ore arriveranno anche i suoi 4 figli, che vivono in America. Anche l'allenatore della Fiorentina, accompagnato da alcuni giocatori, ha fatto visita al dirigente presso l'ospedale.

Stando a quanto ricostruito dai giornali, Joe Barone avrebbe accusato i primi fastidi nel primo pomeriggio di ieri, mentre si trovava nell'albergo in cui era in ritiro la Fiorentina (a Cavenago di Brianza) in vista della partita contro l'Atalanta: il dirigente ha chiamato subito il direttore sportivo Pradé per riferirgli dei fastidi e quest'ultimo ha allertato il medico sociale. Barone, già in arresto cardiaco quando è stato visitato dal medico sociale del club, è stato trasportato d'urgenza in ospedale in ambulanza: le condizioni sono apparse critiche fin da subito. In serata l'intervento al cuore e il successivo ricovero in terapia intensiva. Il mondo del calcio si stringe intorno al dirigente nella speranza che possa riprendersi al più presto.

LEGGI ANCHE: Il dramma dell'ex attaccante della Nazionale: "Ho una malattia particolare"