Milano, compra 5 euro di avanzi in una pizzeria a fine giornata: "Cosa mi hanno dato, questo è lo scontrino"

Milano, compra 5 euro di avanzi in una pizzeria a fine giornata: "Cosa mi hanno dato, questo è lo scontrino"

Una cittadina contraria agli sprechi alimentari ha acquistato al buio 5 euro di prodotti in una pizzeria di Milano: lo scontrino parla chiaro.

In un mondo in cui le risorse alimentari per sfamare una popolazione in costante crescita sono sempre di meno, lottare contro gli sprechi è fondamentale. Ogni giorno, supermercati e ristoranti gettano nella spazzatura quintali di cibo invenduto che, se non viene consumato, andrebbe a male. Questo gesto viene effettuato quasi involontariamente, è diventato una consuetudine ma è la fotografia di un modo di produrre estremamente insostenibile.

Infatti, quel cibo, per esempio, potrebbe essere consegnato gratuitamente ai senza tetto e alle persone in difficoltà. Dopotutto, l'azienda avrebbe dovuto gettarlo in ogni caso. Bisogna precisare che esistono molte aziende che seguono questa pratica virtuosa. Ma sono davvero poche. Questo scenario potrebbe cambiare grazie alla presenza di alcune piattaforme che permettono agli iscritti di acquistare gli avanzi di fine giornata di ristoranti e pizzerie a poco prezzo. Sara, la protagonista di questa storia, si è affidata proprio a una di queste piattaforme, di cui non possiamo fare il nome per una questione di privacy, e ha ricevuto una piacevole sorpresa.

Lo scontrino della pizzeria di Milano contro gli sprechi

Sara abita a Milano e, approfittando di questa applicazione contro gli sprechi alimentari, ha acquistato a scatola chiusa gli avanzi di una pizzeria del capoluogo lombardo. In questi casi, il contenuto della scatola dipende un po' dalla fortuna. A volte, il prezzo pagato viene ripagato mentre altre no. In questo caso, Sara ha pagato la scatola di cibo avanzato appena 5 euro. In cambio ha ricevuto diversi tranci di pizza. "Più che soddisfatta e hanno anche lasciato lo scontrino attaccato con il peso di ogni pezzo", ha scritto Sara sui social, condividendo la foto delle pizze e del documento fiscale.

Milano, compra 5 euro di avanzi in una pizzeria a fine giornata: "Cosa mi hanno dato, questo è lo scontrino"
Le foto delle pizze che Sara ha ricevuto dalla pizzeria di Milano per soli 5 euro

In totale, Sara ha ricevuto 5 tranci di pizza. Basti pensare che la sola pizza all'amatriciana, acquistata in negozio, costa 4,22 euro. Insomma, le è convenuto eccome. Sara ha ricevuto anche un trancio di pizza margherita, un trancio di pizza liscia con oli, un trancio di pizza ai 3 pomodori e un trancio di pizza con zucchine e formaggio. Questa testimonianza è la dimostrazione del fatto che ognuno di noi può fare tanto per lottare contro gli sprechi alimentari. In questo caso, Sara ha avuto una cena a buon prezzo senza comprare altro cibo e la pizzeria ha evitato di gettare cibo inutilmente. E tu, hai mai provato a usufruire di questo tipo di servizio?

Milano, compra 5 euro di avanzi in una pizzeria a fine giornata: "Cosa mi hanno dato, questo è lo scontrino"
Lo scontrino della pizzeria di Milano

LEGGI ANCHE: Perugia, mostra lo scontrino del pranzo tipico in taverna: "Quanto abbiamo speso in 4"