Sofia Goggia, infortunio disastroso: Italia in apprensione, cos'è successo alla campionessa Azzurrra

sofia goggia infortunio

Sofia Goggia, infortunio per la sciatrice Azzurra: un infortunio durante l'allenamento infrange i sogni della campionessa 31enne

Questa proprio non ci voleva. Un brutto infortunio rischia seriamente di compromettere la stagione di Sofia Goggia. La notizia sta rimbalzando su tutti i principali notiziari d'Italia: la campionessa, durante un allenamento, si sarebbe fratturata tibia e perone. Un guaio. Sarebbe accaduto mentre la sciatrice bergamasca si allenava a Temù, comune nel Bresciano. Questa la località in cui Goggia stava svolgendo un allenamento intensivo, in vista dell'importantissimo appuntamento in programma, quello della Coppa del Mondo. Una competizione per la quale l'Azzurra stava lavorando al meglio, e che oggi, purtroppo, sembrerebbe essere del tutto archiviata per lei.

Sofia Goggia, l'infortunio che rovina tutto: tibia e perone fratturate, la stagione potrebbe finire qui

Le notizie si rincorrono, ma si attende una dichiarazione ufficiale della campionessa bergamasca. Tuttavia, con una notizia così funesta, lo si può già dare per certo: la stagione dell'Azzurra è definitivamente compromessa. L'infortunio, così grave, di cui è stata vittima, causa una brusca interruzione dei programmi di Sofia Goggia. Tibia e perone, mica uno scherzo: prevista, ora, una lunga pausa, e la dolorosa rinuncia alla Coppa del Mondo.

La sciatrice, subito dopo l'infortunio, sarebbe stata trasportata in ospedale di Milano a bordo di un elicottero. Si attendono aggiornamenti: Italia in apprensione per una delle più forti campionesse di questa disciplina sportiva.

L'ultimo traguardo al Super G

Proprio la settimana scorsa, il 30 gennaio, per la precisione, Sofia Goggia era riuscita a tagliare un altro traguardo personale. Dopo sei anni dal terzo posto a Kranjska Gora, l'atleta bergamasca aveva conquistato il quinto posto, risultando la migliore atleta azzurra nel gigante di San Vigilio di Marebbe. Una piazza importantissima quella di Kronplatz, che l'Azzurra 31enne aveva conquistato grazie una pazzesca rimonta nella seconda manche di gara sulla “Erta”.

LEGGI ANCHE >>> Sofia Goggia, altro traguardo tagliato. Ma l'atleta ammette:"C'è una cosa che mi rimprovero"