striscia la notizia moreno morello

Striscia, Moreno Morello mette in guardia da alcuni siti: attenzione ad acquistare prodotti per cani

Moreno Morello, inviato di Striscia la Notizia, ha fatto luce su un problema che alcuni spettatori del programma avrebbero avuto con gli acquisti su diverse piattaforme online. Ecco di cosa si tratta.

Nel corso della puntata di ieri di 'Striscia la Notizia', amatissimo programma in onda su Canale 5 nella fascia preserale, Moreno Morello ha affrontato un argomento che, come ha dimostrato nelle scorse edizioni, gli è molto a cuore. Parliamo dei problemi segnalati dagli utenti che hanno effettuato acquisti online presso alcune piattaforme. Già negli scorsi anni, Morello ha raccolto la segnalazione di alcuni spettatori, che hanno riportato dei problemi riguardanti l'acquisto di determinati prodotti.

E, infatti, il servizio andato in onda ieri, nel corso della puntata della trasmissione condotta da Alessandro Siani e Vanessa Incontrada, riguarda un sito di cui Morello aveva già parlato precedentemente, e che avevamo segnalato anche non in alcuni articoli scritti nei mesi scorsi, come questo. Il sito è 'Bancodellasalute.it' e, secondo quanto spiegato da Moreno Morello, diversi utenti avrebbero acquistato prodotti per cani, come le crocchette, e non avrebbero ricevuto nulla. Il portale, aggiunge l'inviato, è stato chiuso circa sette mesi fa dall'Antitrust, in seguito all'esecuzione di una misura cautelare, adottata dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con delibera in data 28 febbraio 2023.

Striscia la Notizia: il servizio di Moreno Morello

Secondo quanto spiegato da Morello, nonostante le promesse del referente di questa attività, molti clienti hanno segnalato di essere ancora in attesa dei rimborsi. Nel frattempo, è stato spiegato nel servizio, il venditore avrebbe aperto nuovi siti internet. "Ma con i consueti problemi di consegna, e i consueti errori nelle pagine web, che depistano i clienti insoddisfatti, presso attività di soggetti terzi, all'oscuro di tutto", ha spiegato l'inviato. In particolare, secondo le parole dell'inviato, "Il sito 'Ilredellaforesta.com', ad esempio, riportava la Partita Iva di una fioreria di Firenze". La titolare della fioreria avrebbe, a questo punto, fatto denuncia contro ignoti, dopo aver ricevuto numerosi messaggi da clienti del sito appena citato.

striscia la notizia moreno morello
Moreno Morello intervista la titolare della fioreria. (Fonte: Canale 5 - Mediaset - Striscia la Notizia).

Moreno Morello ha, poi, rivelato agli spettatori di 'Striscia la Notizia' che la piattaforma avrebbe aperto un negozio fisico. "Con l'apertura di un negozio fisico, i clienti insoddisfatti pensavano di poter contare, finalmente, su un punto di riferimento non virtuale. Ma chi passa a reclamare, viene depistato", spiega l'inviato. Nel video si vede, in effetti, che i referenti alla casse avrebbero comunicato che il titolare non c'era e che, dunque, non avrebbero potuto aiutare chi cercava informazioni sui pacchi non recapitati.

La fine del servizio

A questo punto, l'inviato si è recato presso il negozio, per avere ulteriori informazioni. "Possiamo dare una soluzione, che finalmente c'è un negozio fisico? Ci sono le crocchette, e gliele restituirai? [...] Il timore è che ci sia un nuovo sito al mese!", ha detto Morello. Il venditore ha risposto che gli ordini non verranno evasi, ma che verranno fatti tutti i rimborsi. L'inviato di Striscia la Notizia, Moreno Morello, ha promesso che fornirà presto ulteriori aggiornamenti.

LEGGI ANCHE>>>Striscia la Notizia, la rivelazione di Marco Camisani Calzolari è incredibile: "Le nostre auto ci spiano: ecco come"