bambolotti troisi totò d'angelo

Napoli, non solo Osimhen! I bambolotti ispirati a Troisi, Totò e Nino D'Angelo sono ancora più iconici

Napoli, non solo Osimhen: sapete che potrebbero esistere dei bambolotti ispirati ad altri grandi volti iconici della città partenopea, come Massimo Troisi, Totò e Nino D'Angelo? Sono veramente fantastici! Ecco, di seguito, tutte le immagini in merito. 

L'iconico Cicciobello avrà una nuovissima versione: si tratta di quella ispirata al calciatore della squadra di calcio del Napoli, Victor Osimhen. Attualmente non è ancora in vendita, ma presto sarà lanciato dalla SSC Napoli e avrà proprio tutte le caratteristiche che rendono l'attacante del Napoli una figura iconica.

Dalle prime immagini circolate sul web, infatti, possiamo vedere che lo storico bambolotto ha la divisa azzurra calcistica e la maschera nera che lo sportivo indossa sempre (da quando ha avuto un infortunio sul campo). Non mancano neanche i capelli corti, ricci e gialli, proprio come è solito portarli Osimhen. Certo, la figura del calciatore è molto importante per il Napoli in questo momento storico. Non solo quest'anno sta dando il meglio alla sua squadra, ma lo scorso anno ha permesso, insieme a tutti gli altri, di vincere il tanto agognato scudetto.

Dunque, sarà sicuramente una figura che rimarrà nella storia. Non mancano le critiche per il prezzo molto alto proposto dalla casa di produzione. Si parla, infatti, di circa 70 euro. Vi siete mai immaginati, però, come sarebbero altri bambolotti come Cicciobello ispirati ad altre grandi icone che hanno fatto la storia di Napoli? Noi ci siamo divertiti così, facendoci aiutare dall'Intelligenza Artificiale e abbiamo fatto prendere forma alle nostre fantasie! Ecco a voi, i bambolotti di alcuni personaggi amatissimi a Napoli ancora oggi.

Napoli, i bambolotti ispirati a Troisi, Totò e Nino D'Angelo

Abbiamo fatto realizzare, con l'aiuto dell'Intelligenza Artificiale, alcune figure veramente iconiche che hanno fatto la storia di Napoli. Il primo fra tutti è il celebre volto di Totò. Se quest'ultimo fosse un bambolotto, infatti, avrebbe un aspetto che ricorda tantissimo il viso del celebre attore comico. Impossibile, infatti, non riconoscere il suo mento, gli occhi e tutti i tratti caratteristici che lo hanno reso conosciuto al grande pubblico.

totò bambolotto
Il bambolotto di Totò creato dall'Intelligenza Artificiale

Come seconda figura, abbiamo pensato di riprodurre Massimo Troisi in versione bambolotto! Anche in questo caso è impossibile non riconoscerlo! Vediamo i suoi storici capelli ricci che gli contornano il viso. Inoltre, osserviamo che il volto, com'è giusto che sia, è più tondo e i tratti sono particolarmente dolci. Questo perché dovrebbe rappresentare la sua versione da bambino.

troisi bambolotto
Il bambolotto di Massimo Troisi creato dall'Intelligenza Artificiale

Per ultimo, ma non meno importante, abbiamo lasciato spazio ad un personaggio molto importante che è ancora tra noi. Stiamo parlando di Nino D'Angelo. Come sarebbe in versione bambolotto e bambino? Eccolo qui con i suoi capelli a caschetto biondo e la fila esattamente al centro. Ecco anche i suoi storici occhi azzurri. Chissà, magari, decideranno di produrre anche altri bambolotti simili a quelli che vi abbiamo mostrato. E voi, potendo scegliere, quali acquistereste?

bambolotto nino d'angelo
Il bambolotto di Nino D'Angelo creato dall'Intelligenza Artificiale

LEGGI ANCHE>>> Napoli, influencer va in pizzeria e il titolare fa una cosa inaspettata: "Questa volta nessuna polemica"