giovedì, Agosto 18, 2022
HomeNotizie TVEnzo Paolo Turchi e la rivelazione su Raffaella Carrà a quasi un...

Enzo Paolo Turchi e la rivelazione su Raffaella Carrà a quasi un anno dalla scomparsa: "Non è morta davvero"

A pochi giorni dall'anniversario della scomparsa dell'immensa Raffaella Carrà, Enzo Paolo Turchi parla della showgirl che è stata una grande amica e collega. Ecco le sue parole.

Raffaella Carrà è stata una professionista della televisione italiana unica e inimitabile. Mentre ancora ci si chiede chi potrà mai essere la sua erede, ci sono persone che non riescono tutt'oggi a capacitarsi della sua scomparsa. Tra questi certamente Enzo Paolo Turchi, celebre ballerino e coreografo che nel corso della sua carriera ha collaborato a stretto contatto con la Carrà. È a lui che si deve il balletto - all'epoca tanto scabroso - del Tuca Tuca. Insieme Raffaella e il marito di Carmen Russo ne hanno davvero attraversate tante ed è per questo che l'uomo, in una recente intervista rilasciata ai microfoni di Visto si è dichiarato ancora incredulo per tutta la situazione. Queste le sue parole: "Per me non è morta davvero, è soltanto in giro per il mondo in tournée". Una giustificazione al fatto che non possono più incontrarsi, almeno fisicamente.

Enzo Paolo Turchi e il ricordo di Raffaella Carrà: "Quando l'ho saputo..."

Il 5 luglio del 2021 la stella più luminosa della televisione italiana ci ha lasciati: Raffaella Carrà è scomparsa per un tumore ai polmoni. La showgirl non aveva mai svelato a nessuno di avere la malattia che l'ha uccisa, pertanto ricevere la notizia della sua scomparsa è stata una tremenda doccia fredda per tutti coloro che la conoscevano, compresi i suoi amici e colleghi di sempre con Enzo Paolo Turchi. L'uomo per la prima ha rivelato nell'intervista che riportiamo oggi di essere svenuto quando ha saputo che la regina del piccolo schermo è scomparsa. "Ero in macchina e ho subito pensato che era impossibile." Ha rivelato, ancora visibilmente commosso per l'accaduto, malgrado siano passati quasi 12 mesi da quel giorno fatale. Successivamente il marito di Carmen Russo si è aperto in merito al legame che aveva con Raffaella, spiegando che le voleva molto bene e che trascorrevano insieme tanto tempo.

Non è la prima volta che Enzo Paolo Turchi rivela qualcosa del suo legame con Raffaella Carrà, infatti diverse sono state le interviste rilasciate nel corso di quest'anno dall'uomo. Anche la sua compagna, Carmen, adorava la Carrà, pertanto non stupisce che pure lei si sia lasciata andare diverse volte a qualche ricordo della showgirl. Tornando però al coreografo, nel corso di Estate in diretta, ha raccontato di come l'amica amasse giocare a carte tra una pausa da lavoro e l'altra e di quanto fosse "una persona di famiglia". Ora Enzo porta con sé un unico enorme rimpianto, quello di non essere stato con lei nel difficile periodo della malattia.

LEGGI ANCHE: Enzo Paolo Turchi si lamenta della sua pensione: "Mi danno l'elemosina", ecco quanto prende il marito di Carmen Russo