venerdì, Maggio 27, 2022
HomeNotizie TVFrancesco Totti: "Mi mancherai", il devastante lutto che l'ha colpito all'improvviso

Francesco Totti: "Mi mancherai", il devastante lutto che l'ha colpito all'improvviso

Francesco Totti distrutto dal lutto che l'ha colpito: la lettera di addio dell'ex calciatore che ha commosso il web. 

Per circa un quarto di secolo Francesco Totti ha stupito grandi e piccoli con il suo talento calcistico. Un atleta fuori dal comune che nella sua carriera si è speso per la squadra della sua città nelle vesti di capitano e anche nella Nazionale Italiana Maschile. Totti è un simbolo per il calcio è chiunque è pronto a venerare il suo talento che supera di gran lunga la fede calcistica dei tifosi, tutti infatti riconoscono in lui quel campione straordinario che resterà nella storia del nostro Paese. Ricordiamo che l'ex capitano della Roma è stato anche tra i protagonisti della vittoria dell'Italia ai Mondiali di Berlino nel 2006.

Oltre che un talento incredibile a Francesco Totti è riconosciuta anche un'umanità fuori dal comune. L'ex calciatore ha infatti conservato l'amore per le sue origini e ha sempre messo al primo posto la sua famiglia. Da anni è legato alla conduttrice Ilary Blasi di cui è perdutamente innamorato e i due insieme hanno costruito la loro famiglia con tre splendidi figli. Oggi Francesco si dedica alla sua nuova vita lontana dal campo e ai sogni dei suoi ragazzi che è pronto a sostenere in ogni momento.

Francesco Totti: l'addio dopo il tragico lutto

Francesco è molto legato alla sua famiglia di origine e in particolar modo ai suoi genitori. Sua mamma Fiorella è stata per lui sempre un punto di riferimento ma purtroppo nel 2020 ha dovuto fare i conti con la tragica morte del suo papà Enzo che il 3 maggio avrebbe compiuto gli anni. Purtroppo nel 2020 il padre di Totti è morto in seguito a gravi patologie provocate dal Covid 19 che come ricordiamo in quel periodo a provocato milioni di vittime.

Francesco Totti lo ricorda sui social nel giorno del suo compleanno con uno scatto di quando era bambino e scrive: "Buon compleanno sceriffo". Riportiamo le parole che l'ex capitano della Roma ha dedicato a suo padre in una lettera di addio condivisa con i suoi fan che lo hanno sostenuto in quel momento di dolore: "Devo dirti scusa e grazie. Scusa per tutte le volte che non ho capito, per tutte le volte che non ti ho detto ti voglio bene, scusa per gli abbracci mancati, per le parole non dette, per gli sbagli che ho fatto, ma soprattutto grazie perché sei stato un padre e non smetterai mai di esserlo. Senza di te non ce l’avrei mai fatta, anche se non sei più con noi il tuo ricordo e il tuo sorriso non saranno mai dimenticati". 

LEGGI ANCHE>>>"Le hanno dato 4 mesi di vita", il dramma pesantissimo che ha colpito Cecilia Rodriguez

Articoli Recenti