Meteo, che luglio sarà? Giuliacci rivela: "Quando arriverà il caldo"

Meteo, che luglio sarà? Giuliacci rivela: "Quando arriverà il caldo"

Il celebre meteorologo Mario Giuliacci, sul suo canale YouTube, ha condiviso le previsioni meteo di luglio. Il mese prossimo sarà spaccato a metà: caldo e fresco si alterneranno.

Ormai il mese di luglio è quasi alle porte. A partire dalla settimana prossima inizierà uno dei mesi più amati dagli italiani. La domanda che si stanno ponendo in molti è 'come sarà il tempo a luglio?'. Dopotutto, giugno è stato un mese incerto dal punto di vista atmosferico che ha visto un'alternanza continua tra giornate calde e soleggiate e condizioni meteo più miti, con venti freschi, sporadiche piogge e rovesci temporaleschi.

Ebbene, Mario Giuliacci, il meteorologo più amato degli italiani, ha dato una risposta a questa domanda e in un video in compagnia di Elisa condiviso sul suo canale YouTube ufficiale ha svelato quale sarà il meteo nel mese di luglio. Il mese prossimo sarà esattamente spaccato a metà: nella prima quindicina di giorni il clima sarà simile a quello attuale di fine giugno e, poi, nella seconda metà di luglio entrerà in scena il caldo africano. Ma scopriamo tutto nei minimi dettagli.

Le previsioni meteo di luglio di Mario Giuliacci

Quindi, la prima metà di luglio sarà caratterizzata da venti freschi atlantici portati dall'anticiclone delle Azzorre. In particolare, la prima settimana (dal 1° all'8 luglio) l'anticiclone delle Azzorre si fermerà in Francia, causando rovesci e temporali al Centro-Nord. Anche il Sud sarà in minima parte colpito dalle precipitazioni senza che ciò, però, influenzi il problema della siccità. Nella seconda settimana di luglio (dal 9 al 15) l'anticiclone delle Azzorre raggiungerà i Balcani e i venti freschi, causando rovesci e precipitazioni sporadiche soprattutto al Nord e sulle regioni adriatiche.

Meteo, che luglio sarà? Giuliacci rivela: "Quando arriverà il caldo"
Mario Giuliacci ed Elisa forniscono agli italiani le previsioni meteo di luglio. YouTube / @MeteoGiuliacci

A metà mese, quindi, ci sarà una vera e propria svolta. Come spiega Elisa, a partire dal 15 l'Italia sarà investita dall'anticiclone africano che rimarrà almeno fino alla fine del mese. Le giornate, quindi, saranno soleggiate, serene e, purtroppo, calde e afose. "Ci sarà da soffrire per chi non ama il caldo", avverte il meteorologo. Giuliacci ed Elisa, infine, hanno anche voluto aggiungere un piccolo ma importante dettaglio che riguarda il prossimo weekend. Infatti, i due hanno rivelato che a partire da oggi 27 giugno e per tutto il prossimo weekend, l'anticiclone africano tornerà per una breve sosta sull'Italia, facendo salire le temperature massime (30°C al Nord, 32°C al Centro e 35°C al Sud). Insomma, stando alle previsioni di Mario Giuliacci, il prossimo weekend potrebbe essere il momento ideale per una gita al mare. Poi, se ne potrebbe riparlare nella seconda metà di luglio.