Mostra lo scontrino del pranzo sulla nave per Genova: "Quanto ho pagato per un hamburger immangiabile"

Mostra lo scontrino del ristorante sulla nave per Genova: "Quanto ho pagato per un hamburger immangiabile"

Il passeggero di una nave ha condiviso la sua esperienza al ristorante, mostrando lo scontrino finale. Non aveva portato con sé del cibo, quindi è stato costretto a mangiare nel ristorante della nave. La qualità del cibo e il prezzo pagato lo lasciano senza parole. 

L'estate sta arrivando a passi spediti e sempre più italiani inizieranno a viaggiare. Tra i tanti mezzi di trasporto a disposizione, molti turisti si sposteranno in traghetto o nave. Viaggiare via mare può risultare molto conveniente ma il tragitto, rispetto all'aereo, per esempio, può durare molto di più. Per questo, quando si viaggi in traghetto o nave, spesso, ci si porta con sé delle scorte di cibo. Panini, snack, bevande e quant'altro. Perché, si sa, il cibo al ristorante della nave e del traghetto costa più che sulla terraferma.

Marco Squintu, il protagonista di questo video, però, non ha fatto in tempo a prepararsi il pasto a sacco e, quindi, è stato costretto ha mangiare qualcosa al ristorante. L'influencer, autore della pagina La tua guida a Los Angeles, ha ripreso l'esperienza in video e, in generale, il suo giudizio è stato decisamente negativo.

Lo scontrino del ristorante sulla nave: l'esperienza dell'influencer

Marco Squintu, in compagnia del suo fidato Golden Retriever, si accomoda al tavolino del ristorante della nave che lo sta portando a Genova e inizia a consultare il menù. Tra le varie pietanze a disposizione, l'influencer opta per un cheeseburger con patatine e una bottiglina d'acqua naturale. Nulla di estremamente complesso da cucinare. Al tavolo, quindi, gli portano un cheeseburger classico con salsa rosa, formaggio, hamburger, insalata e pomodori. Marco, quindi, procede all'assaggio del piatto. "E' impossibile da mangiare perché si sfalda", nota subito l'influencer in seria difficoltà. Il pane si sbriciola e tutti gli ingredienti cadono.

In generale, Marco rivela che i sapori non sono neanche male ma, nel complesso, il panino risulta immangiabile. L'influencer, quindi, attende con ansia di scoprire il prezzo del pasto. Dopo aver pagato ed essere uscito dal ristorante, l'influencer mostra lo scontrino in telecamera. In totale, per un cheeseburger e una bottiglina d'acqua ha pagato la modica cifra di 24,10 euro. L'acqua è costata 2,20 euro e il panino ben 21,90 euro. Il rapporto qualità prezzo ha decisamente deluso l'influencer. "Ho speso meno a Porto Cervo per mangiare un piatto di pasta che un cheeseburger in nave", afferma Marco particolarmente stupito. In effetti, il prezzo pagato sembra veramente eccessivo, considerando anche la pessima qualità del cibo. E tu, cosa ne pensi di questa esperienza culinaria a bordo di una nave?