Milan allenatore

Milan, Paulo Fonseca è il nuovo allenatore: i dettagli del contratto

Milan, l'allenatore è Fonseca: prenderà le redini della panchina rossonera dopo cinque anni con Stefano Pioli. I tifosi non sono d'accordo e criticano la decisione della società. 

C'è anche la conferma ufficiale da parte del club rossonero: Paulo Fonseca sarà il nuovo allenatore del Milan. Dopo le tante voci è arrivato il comunicato ufficiale del club di Via Aldo Rossi. A darne l'annuncio è stato Zlatan Ibrahimovic che, per la prima volta, ha tenuto una conferenza stampa da dirigente rossonero. "Il nuovo allenatore sarà Paulo Fonseca. - rivela Ibrahimovic - Abbiamo studiato bene e la scelta è ricaduta su di lui perché vogliamo un gioco dominante e offensivo".

Il campione svedese, ora tra i dirigenti rossoneri, ha poi salutato pubblicamente l'ex tecnico Stefano Pioli confermando che, dopo i cinque anni sotto la sua guida, si puntava ad una ventata di novità a San Siro. Ibrahimovic ha confermato che la scelta poi ricaduta sull'ex tecnico di Roma, Shakhtar Donetsk e Lille è arrivata dopo aver studiato il metodo con cui il portoghese prepara le partite e dirige gli allenamenti.

Milan, la scelta dell'allenatore fa indignare i tifosi

Dopo l'annuncio di Zlatan Ibrahimovic, anche il comunicato pubblicato sul sito web ufficiale del club rossonero ha annunciato l'ufficialità di Paulo Fonseca. "Ac Milan comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra maschile a Paulo Fonseca", questo quanto è possibile leggere nel comunicato. Da settimane era chiara l'intenzione del club rossonero di puntare proprio sul portoghese. Tanti erano stati i commenti di disappunto, su tutti i canali social del club, per una scelta che ai tifosi proprio non è piaciuta. 

Paulo Fonseca ha firmato un contratto di due anni con opzione per il terzo. Guadagnerà una cifra vicina ai 2,5 milioni di euro stagionali. Stipendio inferiore rispetto a quello percepito dal suo predecessore Stefano Pioli e da quello di tutti i suoi colleghi che allenano le squadre di alta classifica di Serie A.

Fonseca Milan
Paulo Fonseca è il nuovo allenatore del Milan. Per lui tre anni di contratto a 2,5 milioni a stagione

Già conosciuto nel nostro campionato per aver guidato la Roma con cui ha raggiunto una Semifinale di Europa League nel 2021. Dal 2022 ha guidato il Lille nel campionato francese, riportandolo a giocare e competere nelle manifestazioni europee. Adesso per Paulo Fonseca inizierà forse la sfida più suggestiva della carriera in cui dovrà riuscire a non far rimpiangere Stefano Pioli che in cinque anni alla guida rossonera ha conquistato uno scudetto ed una Semifinale in Champions League. Con tanti allenatori liberi e "più appetibili" sulla piazza, i tifosi si sarebbero aspettato un nome diverso per la panchina. Il sogno era quello di Antonio Conte che però ha firmato già un ricchissimo contratto con il Napoli di Aurelio De Laurentiis.