Sicilia, coppia di turisti stranieri compra casa a 1 euro in un piccolo borgo: "Qual è stato il costo reale di questo sogno"

Sicilia, coppia di turisti stranieri compra casa a 1 euro in un piccolo borgo: "Qual è stato il costo reale di questo sogno"

Una coppia americana ha rivelato il costo reale pagato per la casa da 1 euro messa in vendita in un piccolo borgo in Sicilia: l'importo è a 3 cifre.

In Italia, in tantissimi borghi e piccoli paesini che nel corso degli ultimi anni hanno visto drasticamente diminuire il numero di abitanti sono state messe in vendita case abbandonate alla cifra simbolica di 1 euro. Questa iniziativa proposta dai sindaci di questi piccoli comuni aveva il dichiarato obiettivo di promuovere il ripopolamento dei centri abitati, invertendo la tendenza negativa. L'iniziativa delle case in vendita a 1 euro in Italia ha fatto letteralmente il giro del mondo.

Dopotutto, il target di riferimento erano soprattutto gli stranieri e i turisti che, affascinati dal nostro Paese, volevano trasferirsi a vivere in Italia. Così, una coppia di cittadini statunitensi, Tam e Gary, venuta a conoscenza di questa possibilità tramite un articolo di giornale, ha deciso di acquistare una di queste case. Dopo una ricerca, hanno optato per il piccolo paesino di Sambuca, in Sicilia. Tuttavia, il costo reale dell'acquisto della casa in questo piccolo paesino in provincia di Agrigento si è rivelato molto diverso di quello pubblicizzato.

Sicilia, coppia di turisti stranieri compra casa a 1 euro in un piccolo borgo: "Qual è stato il costo reale di questo sogno"
La casa acquistata da Gary e Tam era in condizioni fatiscenti e piena di muffa

Il costo reale della casa in Sicilia a 1 euro

In un'intervista per il quotidiano Insider News, Tam e Gary hanno raccontato i dettagli monetari della loro esperienza. Innanzitutto, i due hanno spiegato che, in realtà, la casa non è costata 1 euro ma circa 5.000 euro. Infatti, siccome i probabili acquirenti erano diversi, la casa è stata messa all'asta. Dopo averla acquistata, essendo l'abitazione a due piani con terrazza panoramica sul paesino completamente abbandonata e in stato fatiscente, i due hanno investito 19mila euro per i lavori di ristrutturazione iniziali. Poi, i due hanno scoperto che anche la casa a fianco alla loro è stata messa in vendita e, quindi, hanno acquistato anche quella per 8mila euro. Per l'acquisto di ogni abitazione, inoltre, la coppia ha speso 4euro di costi di agenzia.

I due, quindi, hanno provveduto a unire le due abitazioni. Quindi, altri soldi. In totale, i lavori sono durati circa 4 anni e i due hanno speso circa 160.000 euro. Di questi, oltre 120.000 sono stati pagati per i lavori di ristrutturazione. Insomma, altro che 1 euro. La cifra è abbastanza importante. In ogni caso, Tam e Gary non rimpiangono la loro scelta. "Penso che il programma di case a 1 euro sia stato brillante perché ha dato ad alcune persone la possibilità di acquistare casa a poco e ci ha portato qui, chi non vuole avere una casa in Italia?", ha affermato Gary.

LEGGI ANCHE: Nel cuore della Sicilia si trova un borgo medievale ricco di storia e cultura: da visitare in famiglia