Il negozio si trasferisce e avvisa la clientela con un cartello che ha dell'incredibile: "L'italiano, questo sconosciuto"

Il negozio si trasferisce e avvisa la clientela con un cartello esilarante: "L'italiano, questo sconosciuto"

Il titolare di un negozio ha comunicato il trasferimento con un cartello esilarante in un italiano pieno di errori: ecco cosa c'è scritto.

Non di rado capita che il titolare del negozio decida di trasferire la sede della sua attività commerciale. I motivi di questa scelta possono essere diversi. In alcuni casi, il negoziante può aver trovato un locale sito in una zona più strategica. In altri casi, invece, si punta al risparmio sul canone d'affitto. Oppure, l'attività è in crescita e, quindi, è necessario trovare un locale più grande. A prescindere dal motivo per il quale avviene il trasferimento, il titolare del negozio deve comunicare la decisione alla clientela.

Così, il titolare di un negozio in una non meglio precisata località italiana ha affisso un cartello per spiegare ai clienti come trovare l'edificio del nuovo locale che ospita la sua attività commerciale. Il titolare ha avuto tanta buona volontà nel fare ciò ma, purtroppo, il risultato è davvero disastroso. Il cartello, infatti, contiene tantissimi errori in italiano: scopriamoli insieme.

Gli errori in italiano del cartello del negozio

Il messaggio lasciato dal commerciante sul cartello sembra essere scritto da una persona che non ha neanche finito la scuola dell'obbligo. "Ci siamo trasveriti di fronte al civico 176 affianco alla banga vi aspettiamo". E' questo il criptico messaggio del titolare del negozio per la clientela. Gli errori sono davvero tanti e, in alcuni casi, decisamente eclatanti. Innanzitutto, si scrive 'trasFeriti' e non 'trasVeriti'. Questo è un errore abbastanza grande. Poi, la grafia corretta non è 'aFFianco' bensì 'a fianco'. In questo caso, l'errore è più perdonabile poiché questo è uno degli sbagli più comuni tra i parlanti italiani. Infine, istituto di credito, in italiano, si dice 'banCa' e non 'banGa'. Insomma, il titolare ha commesso 3 errori davvero esilaranti. Senza considerare la punteggiatura, completamente assente.

Il negozio si trasferisce e avvisa la clientela con un cartello esilarante: "L'italiano, questo sconosciuto"
Il divertente cartello affisso dal titolare in occasione del trasferimento del negozio.
Instagram / @crisitano.militello

Il cartello è stato fotografato da un passante ed è stato condiviso sul dall'inviato di Striscia la Notizia Cristiano Militello tramite i suoi canali social. Così, l'immagine del divertente cartello ha fatto il giro di Internet, divertendo gli utenti. "L'italiano, questo sconosciuto", ha commentato un utente con ironia. Scherzi a parte, il cartello del commerciante lascia basiti per il suo contenuto. E' triste notare il basso tasso di alfabetizzazione di una parte della società italiana. Forse, il titolare avrebbe fatto meglio a far controllare il cartello a qualcuno che l'italiano lo conosce veramente. Ma, probabilmente, il titolare non si è neanche reso conto degli errori grossolani commessi.

LEGGI ANCHE: Parroco espone un cartello per i fedeli irrispettosi all'ingresso della chiesa: "Quando la messa non è più valida"