Lombardia, va al supermercato e compra 6 prodotti in offerta: quando controlla lo scontrino, non crede ai suoi occhi

Lombardia, va al supermercato e compra 6 prodotti in offerta: quando controlla lo scontrino, non crede ai suoi occhi

La cliente di un supermercato di Vigevano, in Lombardia, ha fatto la spesa al supermercato ed è rimasta sconvolta dallo scontrino: cosa è successo.

I supermercati sono luoghi ricchi di insidie, truffe e possibili inganni. Dietro la facciata apparentemente amichevole nei confronti della clientela, i supermercati nascondono una realtà più subdola e ingannevole. Infatti, questi punti vendita, dai piccoli mini market ai grandi ipermercati mettono in campo diverse strategie per aggirare i consumatori e spingerli ad acquistare sempre più prodotti.

Strategie la maggior parte delle volte legali. Ma, in alcuni casi, come nella storia che vi stiamo per raccontare, sembra esserci qualcosa che non quadra ed è possibile che non siano stati rispettati i diritti dei consumatori. O, almeno, questo è quello che crede Anna, la protagonista della nostra storia, che ha deciso di denunciare sui social quanto le è accaduto in supermercato di Vigevano, un piccolo comune nella provincia di Pavia.

Lo scontrino del supermercato in Lombardia

Anna è andata a fare come sempre la spesa in un supermercato di cui non possiamo fare il nome per questioni di privacy. Camminando tra gli scaffali ha notato diversi prodotti in offerta e li ha messi nel cartello. In totale, i prodotti scontati erano 6. Quindi, Anna si è recata alla cassa del punto vendita e ha pagato. Quindi, è tornata a casa serena e tranquilla. Quando però ha controllato lo scontrino della spesa, non poteva credere ai suoi occhi. Dei 6 prodotti in offerta, ben 5 sono stati passati dalla commessa del supermercato a prezzo pieno. "Non è mia abitudine pubblicare recensioni negative ma odio essere fregata", si è sfogata Anna sui social.

Anna, poi, ha dato anche un consiglio: "Controllate sempre lo scontrino prima di uscire dal supermercato". In effetti, anche lei avrebbe dovuto fare così ma, per qualche motivo, ha commesso un errore che le è costato caro. Tuttavia, Anna ha comunicato che andrà al supermercato a chiedere spiegazioni. In ogni caso, la prossima volta ha deciso di adottare una strategia infallibile per far fronte a queste truffe: fotografare il cartellino con il prezzo di ogni prodotto in offerta e mostrare le foto in cassa qualora il prezzo non dovesse corrispondere. Anna ha rivelato di non controllare gli scontrini dei supermercati perché va sempre di fretta. Ma dopo questa disavventura sicuramente cambierà atteggiamento e si prenderà 5 minuti di tempo in più per controllare che sia tutto regolare prima di uscire dal supermercato. E a te è mai capitato di subire una truffa al supermercato? Se vuoi condividere con noi la tua storia, scrivici a posta@tuttonotizie.eu.

Lombardia, va al supermercato e compra 6 prodotti in offerta: quando controlla lo scontrino, non crede ai suoi occhi
Anna ha pubblicato il suo sfogo sui social network

LEGGI ANCHE: Avvocato va al supermercato e sceglie i prodotti in fondo allo scaffale: "Perché faccio così"