Altro che carbonara, gli spaghetti carciofi e guanciale di Max Mariola sono irresistibili

Altro che carbonara, gli spaghetti carciofi e guanciale di Max Mariola sono irresistibili

Lo chef romano Max Mariola ha condiviso sui suoi canali social la ricetta di cremosissimi spaghetti carciofi e guanciale: come prepararli.

La carbonara è il piatto più famoso e popolare della cucina romana. E lo chef Max Mariola, da buon romano, cucina un'ottima e cremosissima carbonara. Questo piatto popolare preparato con semplici ingredienti è un tripudio di sapori. Guanciale, uova, pepe e pecorino riescono a raggiungere un equilibrio perfetto e a deliziare i palati di tantissimi italiani e non solo. Infatti, la carbonara è anche il piatto della cucina italiana più imitato all'estero.

Insomma, la carbonara è un piatto dal gusto irresistibile. Tuttavia, il guanciale e il pecorino possono essere accostati anche ad altri ingredienti per creare delle ricette molti originali. Lo chef Max Mariola, così, ha condiviso sui social la ricetta degli spaghetti guanciale e carciofi. Una ricetta perfetta per questo periodo dell'anno in cui c'è abbondanza di carciofi. Questa verdura, infatti, fiorisce proprio tra marzo e giugno. Ma bando alle ciance e scopriamo insieme questa irresistibile ricetta di Max Mariola.

Altro che carbonara, gli spaghetti carciofi e guanciale di Max Mariola sono irresistibili
Il guanciale è un ingrediente fondamentale di questa squisita ricetta

La ricetta degli spaghetti carciofi e guanciale di Max Mariola

Per cucinare gli spaghetti guanciale e carciofi di Max Mariola, oltre a questi due ingredienti, servono pecorino, prezzemolo, limone, mentuccia, aglio e sale. Per prima cosa, Max Mariola prepara il brodo per cucinare gli spaghetti. Mette a infusione in acqua calda salata prezzemolo, mentuccia e aglio. Quindi, lo chef procede al taglio del guanciale. "Due persone, due fette di guanciale", afferma Max Mariola. Lo chef gli leva il pepe e lo taglia a cubetti. Poi, lo mette in padella e lo lascia "sudare". Quando il guanciale è bello croccante, lo rimuove dalla padella. A questo punto, arriva il momento dei carciofi. "Un carciofo per due persone", spiega lo chef. Max rimuove le foglie esterne e lo taglia a fette. Quindi, mette il carciofo taglio in ammollo e aggiunge succo di limone. 

Dopo un po', li strizza, li aggiunge nel grasso del guanciale e li lascia cuocere. Quindi, inizia ad aggiungere il brodo. Nel frattempo che i carciofi si cuociono, cala gli spaghetti e non appena si piegano, li sposta in padella. Per farli cuocere, allunga il sughetto con il brodo. Quando la pasta è quasi pronta, grattugia un'abbondante quantità di pecorino e manteca il tutto. Infine, decora con il guanciale croccante. Il risultato è un primo piatto cremosissimo perfetto per la primavera che sta arrivando. Cosa aspetti, corri in cucina e replicalo! Nel frattempo, noi ti auguriamo buon appetito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chef Max Mariola (@chefmaxmariola)

LEGGI ANCHERisotto primavera, la cremosa ricetta che omaggia i colori e i sapori della nuova stagione