buca spiaggia (1)

Muore a 5 anni mentre scava una buca in spiaggia: l'agghiacciante fine della bimba, grave anche il fratellino

E' accaduto negli Stati Uniti: la bambina stava scavando una buca in spiaggia. La piccola è stata sommersa dalla sabbia, che l'ha travolta, uccidendola

Un destino orribile quello capitato a una bambina di 5 anni, morta mentre giocava a scavare buche di sabbia in spiaggia. Il gioco di tutti i bambini al mare, tra i più belli e spensierati. Che si è trasformato, in pochi attimi, in una tragedia. La vicenda si è consumata negli Stati Uniti, precisamente in Florida, lo scorso martedì. La bimba, insieme alla sua famiglia, giocava spensierata sulla spiaggia pubblica di Lauderdale-by-the-Sea. Una lunga distesa di sabbia, una località molto frequentata dalle famiglie, che qui arrivano per trascorrere una mattinata tranquilla, per respirare l'aria del mare.

La bimba stava giocando insieme al fratellino di 9 anni. Stando a una prima ricostruzione, i due bambini avrebbero cominciato a scavare una buca sempre più larga, fin quando, per cause ancora in corso di accertamento, la sabbia avrebbe ceduto. Forse la piccola si trovava in una posizione di svantaggio rispetto alla quantità di sabbia che, d'improvviso, l'ha investita. Privando alla bambina anche la possibilità di chiedere aiuto, o di liberarsi dalla stretta mortale rappresentata dalla montagna di sabbia. Insieme a lei c'era il fratello, ma, a quanto pare, il bambino si sarebbe salvato perché sarebbe riuscito a liberare la testa, potendo, così, respirare. Vicino a lui, purtroppo, la sorellina è rimasta schiacciata.

buca spiaggia

Bimba di 5 anni muore mentre scava una buca di sabbia in spiaggia: grave il fratellino di 7 anni

Non appena si sono resi conto dell'accaduto, gli altri bagnanti presenti in spiaggia si sono adoperati per liberare i due bambini. A quanto pare, la quantità di sabbia accumulata dai due bambini sarebbe stata tale, che per evitare che ne cedesse altra sui due fratelli si sono dovuti adoperare con strumenti di fortuna. La piccola sarebbe stata estratta quando era ormai già in fin di vita. I soccorsi, allertati nell'immediato, si sono precipitati in spiaggia per tentare di rianimare i due fratellini. Il bambino è stato salvato, e trasportato d'urgenza nel più vicino ospedale. E' vivo, ma le sue condizioni sono comunque molto gravi.

Non c'è stato, invece, niente da fare per la bambina di 5 anni. La piccola, purtroppo, è stata dichiarata deceduta dopo un disperato tentativo di salvarle la vita da parte di paramedici del posto. La bambina sarebbe rimasta soffocata dalla sabbia che l'ha investita. Una tragedia su cui ora si indagherà.

LEGGI ANCHE >>> Campania, Giulia Rosa muore a 8 anni: era stata dimessa dall'ospedale il giorno prima del decesso