napoli

Napoli, uomo spara colpi di pistola dalla finestra di casa: scene di terrore, il video

Napoli, nel quartiere San Giovanni a Teduccio un caso di omicidio-suicidio: un uomo ha ucciso sua moglie, si è barricato in casa e ha iniziato a sparare dalla finestra di casa sua, prima di togliersi la vita. La follia ripresa dei video degli abitanti della zona: in corso un intervento massiccio delle forze dell'ordine 

Sembra quasi la scena di un film quella a cui hanno dovuto assistere decine di abitanti del quartiere napoletano di San Giovanni a Teduccio. Siamo in una zona periferica del capoluogo campano, e questa mattina un uomo ha aperto il fuoco dalla finestra della sua abitazione. Purtroppo, dalle notizie che si sono aggiornate di minuto in minuto nel corso della mattinata, si è appreso che in casa con l'uomo armato c'era una donna, sua consorte. La donna è deceduta, dopo che il marito l'avrebbe uccisa a colpi di pistola. Per poi puntare l'arma contro di lui, e togliersi a sua volta la vita. Alcuni residenti avrebbero affermato di aver sentito degli spari provenire da quella casa: quello che tutti temevano si è, purtroppo avverato. 

Un caso di omicidio-suicidio che sconvolge la città, e su cui ora gli inquirenti stanno indagando per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto. 

Napoli, uomo si barrica in casa e spara proiettili dalla finestra: il video prima della tragedia

Se lo racconto a qualcuno non mi crede”: comincia così il video che nelle ore precedenti la tragedia è circolato in rete, girato da uno degli abitanti di San Giovanni a Teduccio. Chi è dietro la telecamera, racconta, incredulo, quello che a cui stava assistendo, impossibilitato, come tutti intorno a lui, a uscire di casa per recarsi al lavoro. 
Filmato che poi è finito sul profilo del deputato Francesca Emilio Borrelli, ex consigliere della Regione Campania molto attivo sui social nella segnalazione di soprusi, ingiustizie e assurdità che avvengono tra Napoli e provincia.

Dal video si vede l'intervento in corso delle forze dell'ordine: in cielo, un elicottero sorvola il palazzo in cui risiede l'uomo che ha dato inizio alla mattinata di terrore, e numerosi agenti in tenuta antisommossa sorvegliare e studiare le strade che circondano l'edificio. Nel filmato in questione (che vi abbiamo proposto qui in alto), si vede l'uomo armato mentre, ancora affacciato alla finestra, sembra fissare il vuoto, immobile. Era stato visto con indosso una maglia e poi a torso nudo, fino a quando si è tolto la vita, dopo aver ucciso la moglie. Inutili i soccorsi intervenuti sul posto: marito e moglie sono stati dichiarati deceduti

LEGGI ANCHE >>> Napoli, va dal parrucchiere per tagliare i capelli ma la sua richiesta fa infuriare il titolare: "Mai successa una cosa simile"