Fa la spesa italiana in Corea, scontrino finale esagerato: "Guardate quanto costa il pesto"

Corea

Quanto costa fare la spesa in Corea? Ecco lo scontrino finale con tanto di prezzo di alcuni prodotti italiani. 

Tantissimi italiani continuano a mostrare sui social network quanto costa fare la spesa in altri paesi del mondo. Questa volta un influencer amatissima sui social mostra quanto costa fare la spesa in Corea. Gli acquisti protagonisti di questo video sono tutti italiani. Si tratta infatti di prodotti che troviamo di solito al supermercato e che vengono esportati in tutto il mondo per permettere anche a chi è all'estero di assaggiarli. Il primo della lista è ovviamente il pesto alla genovese che è amatissimo non solo in Italia, ma anche all'estero.

Non mancano altri prodotti tipici come taralli, sale e pasta. Tutti prodotti che normalmente si trovano sugli scaffali dei supermercati italiani e che all'estero hanno un prezzo completamente diverso. Quanto costerà la spesa italiana in Corea? Ecco il video che sta facendo il giro di Tik Tok e che ancora una volta mostra uno scontrino davvero inaspettato che nessuno avrebbe mai immaginato.

Lo scontrino della spesa in Corea lascia tutti a bocca aperta: ecco quanto costano i prodotti italiani

In Corea non mancano luoghi in cui comprare prodotti italiani e famosi in tutto il mondo. Il pesto è tra i preferiti e il suo costo è decisamente più alto della media. Si tratta infatti di un classico barattolo che costa circa 7 euro, quasi il doppio del classico prezzo che troviamo in Italia. Ecco il video che mostra gli acquisti al supermercato italiano in Corea che lascerà a bocca aperta. Si tratta di uno store molto piccolo che ha solo alcuni prodotti italiani e tra i più famosi. I prezzi però sono molto diversi ed ecco lo scontrino finale con tanto di spesa al completo.

Corea
L'influencer che fa la spesa italiana in Corea. Fonte: Tik tok

I tarallini al costo di 3 euro sono nella norma, ma a stupire è l'aceto balsamico che costa invece 40 euro. Prezzi altissimi per prodotti importati direttamente dall'Italia. La spesa finale è di pasta, pesto e sale, l'essenziale per una cena o un pranzo quotidiano e lo scontrino finale è di 12,50 euro. L'influencer afferma poi che il cibo coreano è molto economico e fare la spesa al supermercato non è così dispendioso. Il problema è invece acquistare prodotti italiani che essendo importati hanno prezzi alle stelle. Non resta che continuare a curiosare sui social confrontando scontrini e prezzi dei diversi luoghi nel mondo soprattutto per quanto riguarda la spesa made in Italy.

LEGGI ANCHE>>>La crociera si trasforma in un incubo per 130 passeggeri con vomito e diarrea: la decisione della compagnia è drastica