Il cane alla guida conquista il web: cos'è successo

"C'è un cane che guida l'auto": ecco la polizia a chi ha multato

Questo cane aveva bisogno di velocità. Un uomo slovacco è stato multato quando una telecamera del traffico ha catturato il suo cane felicemente al volante della sua auto, mentre superava il limite di velocità nel villaggio di Šterusy, nella Slovacchia occidentale. La polizia slovacca si è divertita a condividere la notizia del cane alla guida e il suo "irresponsabile" conducente. Immediate le reazioni sotto al post, che ha ottenuto più di 300 like e condivisioni. In molti, infatti, non credevano ai loro occhi, dubitando addirittura della veridicità della notizia. Alla fine, il padrone del cane ha ricevuto una bella multa, che (crediamo) si ricorderà per ancora molto tempo.

Cane alla guida: cosa è successo

"SIG. CANE, HAI SUPERATO LA VELOCITÀ NEL VILLAGGIO: I TUOI DOCUMENTI DI GUIDA…” - così esordiscono le forze dell'ordine in un post tradotto su Facebook.

"Per favore, non ho..." abbaiò il cane. Beh, pagherai un extra per quello. Hai qualcosa, per favore? "Non ho..." aggiungeva la falsa conversazione della polizia. Il cucciolo stava viaggiando a 6,8 miglia orarie oltre il limite di velocità.

Il post si riferisce agli agenti che non riuscivano a credere a se stessi quando la foto è apparsa sul radar della polizia, mostrando il cane senza alcun essere umano in vista.

"Invece della foto dell'autista, un cane da caccia marrone sorrideva meravigliosamente davanti alla telecamera, seduto obbediente al volante di una Škoda e sbirciando attraverso il parabrezza un giovane cervo promettente", continua il post.

Multato il padrone

L'autista di 31 anni ha affermato che il cane gli era saltato sulle gambe durante la guida, ma la polizia non ha potuto vedere alcun movimento improvviso all'interno dell'auto, quando ha esaminato il filmato.

Gli agenti gli hanno immediatamente comminato una multa per violazione del codice della strada. Il comunicato stampa non specifica l'importo né se la multa sia legata all'eccesso di velocità o al trasporto improprio del cane.

La polizia ha concluso il suo intervento consigliando ai conducenti di prestare attenzione e cautela durante il trasporto dei propri animali domestici, aggiungendo che animali di qualsiasi dimensione possono causare problemi di sicurezza.

"Anche un piccolo animale può mettere in pericolo la vita e la salute durante la guida."
In una situazione simile, a maggio un uomo del Colorado ha cercato di uscire dai suoi problemi legali scambiando di posto con il suo cane, mentre era a un posto di blocco del traffico.

La polizia di Springfield ha detto che l'uomo di 52 anni mostrava segni di ubriachezza ed è stato arrestato per "guida sotto l'influenza di alcol e/o droghe, guida con abilità ridotte, guida in sospensione, eccesso di velocità da 20 a 24 oltre il limite di velocità e resistenza all'arresto".

LEGGI ANCHE>>> Napoli, il cartello bilingue in stazione è pieno di errori e un passeggero risolve il problema: "Voto 2"