venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeNotizie TVCarlo Conti senza peli sulla lingua: "Cosa penso di Maria De Filippi...

Carlo Conti senza peli sulla lingua: "Cosa penso di Maria De Filippi e di C'è Posta Per Te"

La grande sfida televisiva del sabato sera vede Carlo Conti da una parte con "Tali e Quali" e Maria De Filippi con "C'è posta per te" dall'altra. Vediamo il conduttore fiorentino cosa pensa della collega.

Se per alcuni l'Epifania ha già portato tutte le feste via, molti italiani vogliono godersi appieno il weekend da poco iniziato. Da lunedì si tornerà davvero alla 'vita normale' dopo delle feste di Natale all'insegna del caldo anomalo. Oggi, sabato 7 gennaio, torna un programma amatissimo dagli italiani, sebbene con ascolti leggermente in calo nel 2022: "C'è posta per te". Le edizioni 2020 e 2021 fecero registrare un boom di ascolti perché l'Italia era ancora alle prese con alcune restrizioni pesanti per contenere il Covid.

Nel 2022 la libertà di uscire la sera era pressoché totale e "C'è posta per te" ha fatto registrare un leggero calo di ascolti. L'edizione 2023 sarà quella del rilancio? Se ne riparlerà a fine stagione, dati alla mano. Di sicuro c'è che per la prima puntata dell'anno nuovo, Maria De Filippi e gli autori hanno scelto un ospite speciale di alto livello: Can Yaman. La sfida televisiva con la Rai vede "C'è posta per te" sfidare "Tali e Quali" di Carlo Conti. Il suo 'fratello' "Tale e quale show" ha ottenuto un buon successo nella passata stagione anche grazie ai vipponi che hanno partecipato, mentre lo spin-off è riservato a personaggi non famosi. Riuscirà a vincere la sfida degli ascolti contro la prima puntata annuale di C'è posta per te?

Carlo Conti e Maria de Filippi

In un'intervista esclusiva rilasciata a TvBlog.it, Conti ha anticipato alcuni dettagli del programma. La giuria sarà composta da Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Cristiano Malgioglio. Ad ogni puntata sarà presente anche un quarto giudice: questa sera toccherà ad Alessia Marcuzzi e ad uno "specialissimo Adriano Celentano" (riportiamo testualmente), qualunque cosa voglia dire. Per la primavera, inoltre, Conti annuncia che sarà di nuovo alla conduzione dei David di Donatello e tra aprile e maggio quasi sicuramente tornerà anche "I migliori anni".

Inevitabile una domanda su Maria De Filippi e C'è posta per te, show con cui dovrà competere oggi e nelle prossime settimane di sabato sera: "Tra me e lei non c'è e non ci sarà mai competizione. Siamo troppo amici. Il suo programma è una corazzata imbattile: è in grado di mischiare mille emozioni diverse, dall'allegria alla commozione, confezionate in maniera perfetta. Il nostro obiettivo è fare un bel  programma e ottenere un risultato dignitoso". Insomma, Conti è consapevole che domani, salvo clamorosi imprevisti, i dati Auditel daranno ragione a Canale 5.

LEGGI ANCHE: Tale e Quale Sanremo, Carlo Conti sfodera 'due' nuovi giudici: "Un comico e uno chef"