"I giovani non hanno voglia di lavorare, assumo solo camerieri di almeno 45 anni", lo sfogo del titolare del bar diventa virale

"I giovani non vogliono lavorare, assumo solo camerieri di almeno 45 anni": bufera sul titolare di un bar

Il titolare di un bar ha destato parecchio scalpore: ha deciso di assumere solo camerieri che hanno almeno 45 anni. Tra le motivazioni figurano la svogliatezza dei più giovani e la necessita di doverli pagare come esperti. Come verrebbe accolta in Italia una notizia del genere?

In questi giorni, sta facendo il giro del web una notizia che arriva da Siviglia, in Spagna. Il titolare di un bar cittadino molto famoso ha preso la decisione di assumere nel suo organico lavorativo soltanto persone che hanno compiuto almeno 45 anni età. Una scelta decisamente controtendenza in un mondo in cui si cerca in tanti modi di valorizzare e dare spazio ai più giovani. Al quotidiano spagnolo ABC, l'imprenditore ha spiegato i motivi della sua scelta, basata sull'esperienza personale.

Mariano Garcia, questo è il nome del titolare dell'attività, ha spiegato che i giovani non hanno molta voglia di lavorare e non vedono l'ora di scappare dal bar dopo le 7 ore di lavoro. Inoltre, l'imprenditore ha anche lamentato la necessità di doverli pagare come degli esperti anche se non lo so e alcune strane richieste che ha ricevuto. Un dipendente giovane, per esempio, gli ha chiesto il piacere di essere pagato in contanti in quanto aveva problemi con la banca ma, dopo aver ricevuto lo stipendio il 25 del mese, è scomparso senza dare più notizie di sé. Quindi, Mariano preferisce offrire lo stesso stipendio di un giovane a un lavoratore esperto di almeno 45 anni che apprezza il lavoro, non necessita di formazione e non crea particolari problemi.

"I giovani non hanno voglia di lavorare, assumo solo camerieri di almeno 45 anni", lo sfogo del titolare del bar diventa virale
L'imprenditore spagnolo Mariano Garcia ha detto basta ai giovani: ora assumerà solo persone adulte di almeno 45 anni

"Assumo solo camerieri di 45 anni", e se fosse anche la soluzione ideale per Italia?

Se non avessimo specificato il Paese di provenienza della notizia, probabilmente alcuni avrebbero potuto pensare che il titolare del bar fosse italiano. I problemi del mondo del lavoro spagnolo, a quanto pare, infatti, sembrano essere molto simili ai nostri. Anche in Italia, tanti imprenditori attivi nel settore della ristorazione lamentano problemi simili e spiegano di incontrare difficoltà a trovare forza lavoro che soddisfi le proprie esigenze. Allo stesso tempo, nel Belpaese esiste anche il problema degli over 40 che, spesso, le aziende scartano in quanto preferiscono assumere forza lavoro giovane e motivata.

Quindi, anche in Italia, probabilmente, una decisione del genere, seppur radicale e destinata a sollevare non poche polemiche, potrebbe essere una soluzione da tenere in considerazione per risolvere il problema degli over 40 che non trovano lavoro. Chissà, forse qualche titolare di bar o ristorante in Italia, leggendo le dichiarazioni di Mariano Garcia, sceglierà di percorrere la sua stessa strada. Ciò non toglie, però, che esistono problemi strutturali nel mondo del lavoro italiano che incidono negativamente sulla volontà dei giovani di costruirsi un futuro in Italia.