Lecce, influencer raccontano il pranzo tipico al ristorante: "Cosa abbiamo preso per 60 euro, in Puglia si mangia bene"

Lecce, influencer raccontano il pranzo tipico al ristorante: "Cosa abbiamo preso per 60 euro, in Puglia si mangia bene"

Gli influencer Giuseppe e Federica, autori della pagina Il mio viaggio a Napoli, hanno mostrato lo scontrino del pranzo tipico in un ristorante di Lecce: cosa hanno ordinato.

Lecce è la perla del Salento. I tanti turisti che visitano il 'tacco' dello stivale italiano alla ricerca di spiagge mozzafiato e mare cristallino non possono fare a meno di trascorrere una giornata a Lecce. Questa cittadina ha tante attrazioni da offrire ai turisti italiani e stranieri che la visitano. La Cattedrale, la Basilica di Santa Croce e la Colonna di Sant'Oronzo sono solo alcuni dei luoghi iconici della città salentina.

Lecce, però, è famosa anche per la gustosa cucina locale. E, per questo, gli influencer Giuseppe e Federica, giunti in città per un evento, non hanno resistito e sono andati in un ristorante di Lecce per provare la cucina tipica locale. In totale, hanno speso 60 euro, circa 30 euro a persona, e sono rimasti piacevolmente colpiti dal rapporto qualità prezzo.

Lo scontrino del pranzo tipico degli influencer a Lecce

Gli autori della pagina Il mio viaggio a Napoli si sono lasciati consigliare dal cameriere e hanno assaggiato alcuni piatti tipici. Per antipasto, i camerieri hanno portato una porzione di frittelle. Poi, i due influencer hanno assaggiato anche l'olio d'oliva pugliese su un fetta di pane. Giuseppe e Federica lo definiscono un'opera d'arte. Quindi, arrivano altri due antipasti: crema di fave, friggitelli e crostoni (10 euro) e i pezzetti di carne di cavallo al sugo (10 euro). Inutile dire che i due influencer sono rimasti soddisfatti da entrambi gli antipasti. Anche la carne di cavallo che, notoriamente, ha un sapore molto intenso.

Lecce, influencer raccontano il pranzo tipico al ristorante: "Cosa abbiamo preso per 60 euro, in Puglia si mangia bene"
Gli antipasti ordinati dagli influencer: crema di fave (a sinistra) e carne di cavallo (a destra)

Successivamente, il cameriere porta a tavola anche i due primi piatti: una porzione di orecchiette pomodoro e cacioricotta (10 euro) e una porzione di fettuccine al ragù bianco a punta di coltello e pecorino canestrato (16 euro). "In Puglia si mangia bene", è il verdetto di Giuseppe al termine del pranzo. I due influencer danno un voto estremamente positivo alla cucina leccese: un bel 9. Di sicuro, il rapporto qualità prezzo è ottimo. Ai costi del piatto, bisogna anche aggiungere 4 euro di coperto, 3 euro per l'acqua, 3 euro per la Coca-Cola e 2 euro per i caffè finali. Forse, per concludere questo pranzetto in bellezza, manca l'assaggio di alcuni dolci tipici di cui Lecce è piena.  Di sicuro, però, gli influencer hanno avuto modo di provare le specialità della pasticceria leccese durante il loro soggiorno in questa fantastica città salentina.

LEGGI ANCHE: Puglia: venditore ambulante cerca un assistente, ma la paga è tutto un programma: "Quanto offro? Dipende da una cosa"