Turista italiano ordina la carbonara in Repubblica Dominicana: "Me la ricordavo diversa"

Turista italiano ordina la carbonara in Repubblica Dominicana: "Me la ricordavo diversa"

L'influencer Piero Armenti, in vacanza in Repubblica Dominicana, ha avuto la geniale idea di assaggiare la carbonara: questo è il racconto della sua esperienza.

La carbonara ha ormai da tempo oltrepassato i confini nazionali, diventando uno dei piatti più diffusi e storpiati della cucina italiana. All'estero, questo semplice e gustoso piatto della tradizione romana viene reinterpretato in vari modi, dando vita, a volte, a dei veri e propri mostri culinari. Forse questo è anche il caso della carbonara che un turista italiano d'eccezione, Piero Armenti, ha voluto assaggiare in Repubblica Dominicana. 

L'autore della pagina Il mio viaggio a New York è famoso per il suo coraggio nell'assaggiare i piatti tipici della tradizione italiana all'estero. E, quindi, appena ha scoperto che il ristorante in Repubblica Dominicana ha nel menù la carbonara, è corso ad assaggiarla. Come sarà la carbonara in quest'isola paradisiaca nel Mar dei Caraibi? Scopriamolo insieme all'influencer italiano.

Turista italiano ordina la carbonara in Repubblica Dominicana: "Me la ricordavo diversa"
Lo chef dominicano prepara la carbonara a Piero Armenti che riprende la scena

Carbonara in Repubblica Dominicana: l'esperienza del turista

Piero si trova, per la precisione, a Punta Cana, il punto più orientale della Repubblica Dominicana famoso per le sue spiagge bianche e il mare cristallino. Ma la carbonara sarà all'altezza di questo paradiso naturale? La preparazione del piatto non lascia sperare per il meglio. Infatti, nel ristorante in cui Piero e l'amico stanno pranzando, il cuoco cucina proprio davanti ai clienti. Lo chef locale è alle prese con la carbonara per Piero e già si capisce che qualcosa non va.

Turista italiano ordina la carbonara in Repubblica Dominicana: "Me la ricordavo diversa"
La carbonara dominicana assaggiata da Piero Armenti

Nella padella ci sono tanti ingredienti tranne quelli che, in realtà, andrebbero usati per la carbonara. Mais, pomodorini, peperoni, pancetta: questi sono solo alcuni degli ingredienti della carbonara dominicana. Ovviamente, non può mancare una bella dose di panna per amalgamare il tutto. "Ecco come si fa la carbonara", afferma Piero con ironia mentre lo chef spadella la pasta. Quindi, il cuoco impiatta la carbonara e da il piatto a Piero. L'italiano si accomoda al tavolo e procede al tanto atteso momento dell'assaggio. "Come se avessi accettato", ha risposto l'amico all'offerta di Piero di condividere la carbonara. "Secondo me è pure bella al dente", afferma Piero. In realtà, però, la pasta risulta essere scotta. "Non me la mangerei, anche perché c'è del pepe", ha commentato Piero. "Io me la ricordavo diversa la carbonara ma posso capire che a un non italiano possa piacere", è il giudizio definitivo di Piero. Insomma, un'esperienza decisamente negativa: la carbonara in Repubblica Dominicana non ha nulla in comune con la ricetta tradizionale italiana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Piero Armenti (@pieroarmenti)

LEGGI ANCHE: Italiana fotografa la carbonara del coinquilino inglese: "La rappresentazione dell'orrore"