Napoli, mostra lo scontrino del pranzo a base di pesce vista mare: "100 euro in 2: cosa abbiamo preso"

Napoli, mostra lo scontrino del pranzo a base di pesce vista mare: "100 euro in 2: cosa abbiamo preso"

Gli influencer Giuseppe e Federica, autori della pagina Il mio viaggio a Napoli, hanno condiviso lo scontrino del pranzo a base di pesce in un ristorante nella caratteristica Marechiaro.

Napoli è la più grande città d'Italia che affaccia direttamente sul mare. Le due metropoli più grandi, Milano e Roma, non hanno questo vantaggio. La città di Napoli si sviluppa lungo l'omonimo golfo e, qui, il mare è parte integrante del panorama cittadino. Non a caso i tanti turisti che visitano il capoluogo campano ne approfittano per una passeggiata sul lungomare e, nei mesi più caldi, optano anche per un bagno in uno dei tanti punti balneabili della città.

A Napoli è anche possibile pranzare con una vista mozzafiato sul mare, come hanno fatto Giuseppe e Federica, autori della pagina Il mio viaggio a Napoli. I due influencer hanno pranzato in un ristorante di Marechiaro, un piccolo borgo situato nel quartiere di Posillipo. Giuseppe e Federica hanno speso in totale 100 euro per un pranzo a base di pesce in questa location esclusiva. Scopriamo insieme cosa hanno ordinato.

Lo scontrino del pranzo a base di pesce a Napoli

Per iniziare, i due influencer hanno ordinato un sostanzioso antipasto composto da diverse portate. Innanzitutto, i camerieri hanno portato al tavolo di Giuseppe e Federica un abbondante piatto di seppie e gamberetti fritti. "Iniziamo con gli antipasti come fossero secondi", afferma Federica. Quindi, arrivano le zeppoline fritte e il sauté di vongole. Dopo questo abbondante antipasto, accompagnato anche dal pane, si passa alle portate principali: paccheri all'astice già spolpato e risotto alla pescatora. I due influencer restano soddisfatti di entrambi i primi ma il pacchero con l'astice piace un tantino in più.

Napoli, mostra lo scontrino del pranzo a base di pesce vista mare: "100 euro in 2: cosa abbiamo preso"
Le vongole del sauté ordinato da Giuseppe e Federica come antipasto

Infine, per concludere il pranzo con una nota di dolcezza, i due influencer ordinano una porzione di fragoline di bosco con la panna. Il conto di questo pranzo a base di pesce parla chiaro: 100 euro in totale con 9,50 euro di sconto. Il piatto più costoso sono stati i paccheri all'astice (28 euro). Anche il sauté di vongole non è stato particolarmente economico (20 euro). Anche il risotto alla pescatora è costato 20 euro. Le seppie e i gamberetti fritti sono costati rispettivamente 12,50 e 10 euro. Non c'è traccia, nello scontrino, della porzione di zeppoline. 8 euro è il prezzo della porzione di frutta. A questo bisogna aggiungere 4 euro di coperto, 4 euro per 2 bottiglie d'acqua e 3 euro per una lattina di Coca-Cola. Così, in totale, otteniamo un pranzo da 50 euro a testa. Sei soddisfatto del prezzo che hanno pagato gli influencer?

HAI VISSUTO ANCHE TU UN'ESPERIENZA SIMILE? INVIA IL TUO SCONTRINO A posta@tuttonotizie.eu

LEGGI ANCHENapoli, va al discount e mostra lo scontrino: "Due confezioni d'acqua 22 euro", ma gli fanno notare un dettaglio