Toscana, mostra lo scontrino del ristorante a Porto Santo Stefano: "Quanto ho pagato la carbonara di mare"

Toscana, mostra lo scontrino del ristorante a Porto Santo Stefano: "Quanto ho pagato la carbonara di mare"

Il cliente di un ristorante di pesce in Toscana ha mostrato lo scontrino del pranzo: quanto è costata la carbonara di mare.

Uno dei piatti più famosi della cucina italiana è la carbonara. Uova, guanciale e pecorino creano un mix perfetto dal sapore irresistibile, la cui celebrità ha superato i confini nazionali. La popolarità della carbonara ha contribuito alla nascita di tante versioni diverse di questo piatto. Una di queste novità è senz'ombra di dubbio la carbonara di mare: la variante con il pesce di questo squisito piatto della tradizione romana.

La carbonara di mare prevede l'utilizzo del salmone al posto del guanciale. Per il resto, il procedimento resta praticamente lo stesso. Ne esiste anche una versione toscana e, più precisamente, viareggina. In questo caso, al posto del salmone si usano i frutti di mare. E proprio questa particolare carbonara con i frutti di mare ha assaggiato il cliente di un ristorante di Porto Santo Stefano, in provincia di Grosseto. Matteo, questo è il nome del protagonista della nostra storia, è rimasto positivamente colpito dal pranzo e ha condiviso la sua esperienza culinaria sui social network.

Lo scontrino con la carbonara di mare in Toscana

Matteo è andato in un ristorante di pesce di Porto Santo Stefano con sua moglie e ha ordinato proprio questo particolare piatto a base di uova e frutti di mare. Come recita lo scontrino condiviso da Matteo in un gruppo su Facebook specializzato in recensioni culinarie, il cliente ha pagato 15 euro per la carbonara di mare. La moglie, invece, ha optato per un altro primo piatto di pesce: gli spaghetti allo scoglio (14 euro). Possiamo dire che si tratta della versione senza uova della carbonara di mare. I due commensali, per secondo, hanno ordinato una frittura mista di pesce da 17 euro che hanno diviso.

Toscana, mostra lo scontrino del ristorante a Porto Santo Stefano: "Quanto ho pagato la carbonara di mare"
La carbonara di mare ordinata da Matteo nel ristorante di pesce in Toscana

Il pranzetto è stato accompagnato da mezzo litro di vino bianco (7 euro), una bottiglia d'acqua (2 euro), una gassata (4 euro). Infine, i due commensali hanno ordinato un caffè al costo di 2 euro. In totale, considerando anche il costo del coperto (2 euro a testa), Matteo e la moglie hanno pagato 65 euro per questo pranzetto a base di pesce. 32,50 euro a testa. "Siamo veramente soddisfatti, è stato tutto buonissimo", è stato il commento di Matteo sui social. Il cliente del ristorante è tornato a casa con un ottimo ricordo del pranzo ed è rimasto contento di aver provato la carbonara di mare: un piatto non adatto a tutti i palati.

Toscana, mostra lo scontrino del ristorante a Porto Santo Stefano: "Quanto ho pagato la carbonara di mare"
Lo scontrino del pranzo nel ristorante di Porto Santo Stefano, in Toscana

LEGGI ANCHE: Urbino, lo scontrino del pranzo di Pasquetta è una piacevole sorpresa: "55 euro in 2: cosa abbiamo preso"