Terremoto a Taiwan, è in piscina durante il sisma di magnitudo 7.4: l'effetto della scossa sull'acqua è impressionante

Terremoto a Taiwan, è in piscina sul grattacielo durante il sisma di magnitudo 7.4: l'effetto della scossa sull'acqua è impressionante

Sul web è diventato virale il video di un uomo che durante il terremoto di magnitudo 7.4 che ha colpito Taiwan si trova nella piscina sul tetto di un grattacielo: cosa succede.

E' tragico il bilancio parziale delle vittime del terremoto di magnitudo 7.4 che ha colpito Taiwan. L'ultimo bollettino diramato dalle autorità dell'Isola di Formosa parla di 736 feriti e 7 morti ma sono ancora decine le persone sotto le macerie dei palazzi crollati. Un terremoto così forte non colpiva Taiwan da 25 anni. La vicinanza dell'epicentro alla terraferma e la sua poca profondità hanno contribuito a ingigantire le conseguenze del sisma. Alla prima scossa di magnitudo 7,4, ne è seguita un'altra di magnitudo 6.5 e, fino ad ora, i sismologi hanno registrato almeno una sessantina di scosse d'assestamento. 

In un primo momento, le autorità di Taiwan hanno diramato anche l'allerta tsunami. Per fortuna, però, la minaccia di onde anomale è rientrata poco dopo. L'epicentro del terremoto si trova nella contea di Hualien City, a circa 155 km a sud dalla capitale Taipei. Squadre di ricerca stanno giungendo sul luogo del disastro da tutta l'isola per aiutare nei soccorsi. Nel frattempo, sui social network stanno girando diversi video che mostrano il momento della prima scossa, quella più forte.

Il terremoto a Taiwan visto dall'uomo in piscina

Uno di questi filmati riesce a trasmettere molto bene la potenza del terremoto che ha colpito Taiwan. Le immagini mostrano un uomo nella piscina sul tetto di un grattacielo durante la scossa di magnitudo 7.4. L'acqua inizia a muoversi con minacciosa potenza verso destra e verso sinistra, sballottando l'uomo di qua e di la. La scossa dura svariati secondi e, poi, le onde iniziano a placarsi. Un altro video mostra come dal tetto di un grattacielo si è formata una cascata d'acqua sempre a causa di una piscina posizionata sul tetto.

Terremoto a Taiwan, è in piscina durante il sisma di magnitudo 7.4: l'effetto della scossa sull'acqua è impressionante
La cascata che scende dal tetto del grattacielo con piscina sul tetto

Nel complesso, si contano diversi edifici crollati. Per fortuna, la maggior parte degli edifici dell'isola di Formosa è costruita secondo le norme antisismiche ed è rimasta in piedi. Dopotutto, a Taiwan, situata al largo delle coste della Cina, così come in tutto la regione dell'Indopacifico, i terremoti sono molto frequenti e gli edifici sono costruiti per resistere anche alle scosse più potenti. Nonostante ciò, circa 80.000 persone restano senza elettricità in tutta l'isola e le autorità stanno operando al massimo per risolvere il prima possibile tutti i disagi. Il sisma è stato avvertito anche sulle coste della vicina Cina che si è detta pronta a fornire aiuto e assistenza. In Giappone, invece, le autorità hanno interrotto i voli nel principale aeroporto della prefettura meridionale di Okinawa a causa dell'allerta tsunami.

LEGGI ANCHETerremoto a Napoli, facciamo chiarezza: cosa sta succedendo tra Vesuvio e Campi Flegrei. Bianco (INGV): "L'allarmismo non serve"