Tisana digestiva perfetta dopo la mangiata di Pasquetta: gli ingredienti sono già in casa

Tisana digerente perfetta dopo la mangiata di Pasquetta: gli ingredienti sono già in casa

In seguito alla scorpacciata di Pasquetta una tisana digerente è proprio quello che ci vuole: gli ingredienti per preparare questo decotto li hai già a casa!

Pasquetta è ormai alle spalle. Ciò che resta dell'abbuffata con gli amici e i parenti è un senso di pesantezza. Salumi, formaggi, rustici, carne e verdure alla brace: a Pasquetta abbiamo dato il meglio di noi. Ora, però, la festa è finita in tutti i sensi. E' arrivato il momento di mettersi in sesto per affrontare la settimana lavorativa che ci aspetta dopo il lungo weekend pasquale. E cosa c'è di meglio per riprendersi dalla mangiata di Pasquetta se non una tisana digerente.

Questi decotti sono un vero toccasana per la salute e aiutano il nostro organismo a digerire e purificarsi dopo la grande quantità di cibo ingerita tra Pasqua e Pasquetta. Di tisane ne esistono tantissime e per scopi diversi. In quest'articolo, vi proponiamo una tisana digerente perfetta per accompagnare la fine delle festività pasquali e il ritorno alla routine quotidiana: ecco come cucinarla.

Tisana digerente perfetta dopo la mangiata di Pasquetta: gli ingredienti sono già in casa
La tisana ideale per superare i postumi delle festività pasquali è semplice e veloce

Come preparare la tisana digerente perfetta per concludere Pasquetta

Il vantaggio della ricetta di questa tisana digerente sono i suoi ingredienti. Infatti, tutto ciò che ti serve per prepararla è probabilmente già a tua disposizione. Inoltre, questo decotto digestivo si prepara in un batter d'occhio. Per questa tisana avrai bisogno di 1 litro d'acqua, una buccia di mela, una buccia d'arancia, una buccia di limone e una stecca di cannella. Forse, solo quest'ultimo ingrediente non è presente nelle case di ognuno di noi. Per preparare la tisana, è necessario versare l'acqua in un pentolino, aggiungere tutti gli ingredienti, chiudere con un coperchio e portare a ebollizione. Quindi, lascia cuocere la tisana per circa 4-5 minuti. Poi, filtrala in una teiera e il gioco è fatto. Il tuo organismo ti ringrazierà a ogni sorso.

Come puoi vedere, preparare questo infuso è estremamente semplice e veloce. In totale, ci vuole circa un quarto d'ora e un litro di decotto può durarti per tutta la serata. Il gusto di questo decotto, inoltre, è molto equilibrato. Infatti, l'asprezza dell'arancia e del limone, la dolcezza della mela e il sapore speziato della cannella si compensano a vicenda. Insomma, la tisana arancia, limone, mela e cannella potrebbe essere proprio ciò che fa al caso tuo per riprenderti dopo i postumi del pranzo di Pasqua e di Pasquetta. Cosa aspetti a replicarla?

LEGGI ANCHEPollo post-allenamento: la ricetta proteica di Max Mariola è sana, veloce e gustosa