Toscana, il borgo sospeso sull'acqua nel Valdarno: da visitare in primavera

Toscana, il borgo sospeso sull'acqua nel Valdarno: da visitare in primavera

In Toscana esiste un piccolo borgo caratteristico che sembra essere sospeso sull'acqua: tutto quello che c'è da sapere.

L'Italia è piena di borghi caratteristici in cui si respira la vera anima del nostro paese e sono intatte le antiche tradizioni popolari. In questi luoghi il tempo sembra essersi fermato e la modernità e il progresso tecnologico non sono ancora arrivati. Uno di questi borghi caratteristici da visitare assolutamente con la famiglia e con gli amici si trova in Toscana. Questa regione d'Italia è tra le più ricche da un punto di vista naturalistico ed enogastronomico e, proprio qui, ha inizio il nostro racconto.

Il borgo in questione si chiama Loro Ciuffenna e si trova tra Firenze e Arezzo nel Valdarno. Il nome molto strano di questo borgo deriva dal torrente che lo attraversa. In realtà, Loro Ciuffenna sorge sulla confluenza tra due torrenti e i corsi d'acqua visibili dall'alto del paesino danno l'impressione che il borgo sia sospeso sull'acqua. Osservare i torrenti che scorrono dai due ponti di Loro Ciuffenna è un'emozione unica. Questi due ponti portano anche alle due porte di accesso a Loro Ciuffenna.

@alvandregamer

#italy🇮🇹 #lorociuffenna #parati #paisajes #viral hemoso paisaje en un pueblito de italia s

♬ Coldplay - Paradise - audiobear

Il borgo sospeso sull'acqua in Toscana

L'interno di questo borgo dalla storia millenaria è altrettanto suggestivo. Passeggiando all'interno delle sue mura si possono osservare le antiche abitazioni in pietra a strapiombo locali intervallate da case più moderne. Nel borgo sono presenti diverse chiese e il Santuario della Madonna dell'Umiltà. Qui, si trova anche il mulino ad acqua più antico di tutta la Toscana i cui resti sono visibili ancora oggi. Questo borgo immerso nella natura offre tantissime attività agli amanti del trekking e delle escursioni. E' possibile seguire a piedi il corso del torrente Ciuffenna oppure fare un'escursione in bicicletta lungo la via dei Sette Ponti.

Toscana, il borgo sospeso sull'acqua nel Valdarno: da visitare in primavera
Il torrente che attraversa Loro Ciuffenna in una giornata nuvolosa: con il sole primaverile sarà ancora più bello

Dopo una passeggiata per Loro Ciuffenna è possibile anche fermarsi in uno dei ristorantini tipici della zona e assaggiare due dei prodotti tipici: le castagne, alla base di molti piatti, e i fagioli zolfini, chiamati così a causa del loro colore giallognolo. Insomma, visitare questo piccolo borgo di circa 5.000 abitanti è un'esperienza unica che consigliamo di fare con l'arrivo della primavera. La nuova stagione renderà il borgo ancora più attrattivo, dipingendolo di colori vivaci e illuminandolo con la luce del sole. Loro Ciuffenna è uno delle migliaia di borghi caratteristici che contraddistinguono il panorama italiano e visitarlo con gli amici o in famiglia potrebbe trasformare una semplice gita fuori porta in un giornata indimenticabile.

LEGGI ANCHE: Piemonte, il borgo di montagna con 80 abitanti: piccolo angolo di paradiso nella Valle del Po