Lombardia, mostra lo scontrino della cena nel borgo sul Lago di Como: "166 euro in 6, cosa abbiamo preso"

Lombardia, mostra lo scontrino della cena nel borgo sul Lago di Como: "166 euro in 6, cosa abbiamo preso"

Il cliente di un ristorante di Valmadrera, sul Lago di Como, ha condiviso sui social lo scontrino della cena con gli amici.

Immerso nelle luci soffuse del tramonto, il Lago di Como si svela in tutto il suo splendore, un gioiello incastonato nel cuore della Lombardia, avvolto da montagne che si riflettono nelle sue acque cristalline. Questo lago, celebre in tutto il mondo per la sua forma a "Y" rovesciata, è da secoli crocevia di artisti, poeti e viaggiatori in cerca di ispirazione, bellezza e tranquillità. Le sue rive sono disseminate di ville storiche, giardini rigogliosi e piccoli borghi pittoreschi, ognuno con una storia da raccontare, un panorama da offrire, un sogno da vivere.

In questo contesto fiabesco, una cena in riva al lago non è semplicemente un pasto; è un'esperienza multisensoriale, un viaggio attraverso sapori, profumi e panorami che si fondono in un ricordo indelebile. Valmadrera, piccolo comune affacciato sulle acque tranquille del lago, diventa la cornice perfetta per una serata all'insegna del romanticismo e del gusto. Qui, un ristorante locale, nascosto tra le vie del borgo, accoglie i suoi ospiti con la promessa di una cena che va oltre il cibo: un'immersione nella cultura e nelle tradizioni di un luogo senza tempo.

Lo scontrino della cena nel paesino sul Lago di Como

Claudio, uno dei sei commensali, ha condiviso l'esperienza culinaria in un ristorante sul Lago di Como sui social. "Tutto molto buono", ha commentato soddisfatto. In totale i 6 commensali hanno speso 166 euro. Quindi, circa 27 euro a testa. La cena è stata un mix di terra e mare. I commensali hanno ordinato 2 tagliate di manzo al rosmarino (34 euro), 1 grigliata di carne (22 euro), 1 porzione di pesce spada alla griglia (17 euro), 1 risotto al pesce persico (14 euro) e 1 seitan alla piastra (15 euro). Le portate principali sono state accompagnate da 2 porzioni di patate indiane (9 euro), 2 piatti di verdure alla griglia (10 euro) e un'insalata mista (4,50 euro). 

Immerso nelle luci soffuse del tramonto, il Lago di Como si svela in tutto il suo splendore, un gioiello incastonato nel cuore della Lombardia, avvolto da montagne che si riflettono nelle sue acque cristalline. Questo lago, celebre in tutto il mondo per la sua forma a "Y" rovesciata, è da secoli crocevia di artisti, poeti e viaggiatori in cerca di ispirazione, bellezza e tranquillità. Le sue rive sono disseminate di ville storiche, giardini rigogliosi e piccoli borghi pittoreschi, ognuno con una storia da raccontare, un panorama da offrire, un sogno da vivere. In questo contesto fiabesco, una cena in riva al lago non è semplicemente un pasto; è un'esperienza multisensoriale, un viaggio attraverso sapori, profumi e panorami che si fondono in un ricordo indelebile. Valmadrera, piccolo comune affacciato sulle acque tranquille del lago, diventa la cornice perfetta per una serata all'insegna del romanticismo e del gusto. <yoastmark class=

Poi, da bere i commensali hanno ordinato 1 acqua naturale (2,50 euro), 1 acqua frizzante (2,50 euro), mezzo litro di vino bianco (5,00 euro) e mezzo litro di vino rosso (5,00 euro). Infine, hanno anche ordinato 1 amaro (4 euro), 3 caffè (4,50 euro) e 1 panna cotta (5 euro). Il coperto è costato 2 euro a persona. Insomma, il prezzo sembra davvero ottimo per una cena in un ristorante in un paesino che affaccia sul Lago di Como. E voi, cosa ne pensate?

Lombardia, mostra lo scontrino della cena nel borgo sul Lago di Como: "166 euro in 6, cosa abbiamo preso"
Lo scontrino della cena al ristorante nel paesino sul Lago di Como

VUOI CONDIVERE CON NOI LA VOSTRA ESPERIENZA CULINARIA? INVIA LO SCONTRINO E LE FOTO DEI PIATTI A posta@tuttonotizie.eu

LEGGI ANCHE: Genova, va al discount e mostra lo scontrino: "Fare la spesa sta diventando un problema"