Bari, bar offre lavoro ma richiede la conoscenza della matematica: il motivo dello strano requisito è comprensibile

Bari, bar offre lavoro ma richiede la conoscenza della matematica: il motivo dello strano requisito è comprensibile

Un bar di Bari alla ricerca di dipendenti ha pubblicato un annuncio di lavoro in cui richiede la conoscenza della matematica: il motivo dello strano requisito.

In un pittoresco angolo di Bari, dove le onde del mare Adriatico bagnano dolcemente le coste e i vicoli antichi raccontano storie secolari, un bar ha scatenato curiosità e dibattito con un'inusuale richiesta nei confronti dei suoi potenziali dipendenti: una solida conoscenza della matematica. Tradizionalmente, il ruolo del barista si dipana tra la preparazione di caffè espressi, cappuccini artistici e la miscelazione di cocktail innovativi, richiedendo competenze che vanno dalla conoscenza approfondita delle bevande alla capacità di gestire con simpatia la clientela, passando per una certa abilità nel mantenere il banco sempre pulito e accogliente.

Ma allora, perché un bar nel cuore di Bari pone l'accento sulla matematica, trasformando il teorema di Pitagora e le equazioni di secondo grado in criteri di selezione al pari dell'abilità nel creare la perfetta schiuma del cappuccino? La domanda ha stimolato la curiosità di molti, facendo emergere ipotesi e teorie che tentano di decifrare il mistero dietro a questa scelta apparentemente bizzarra. Questo articolo intende immergersi nel cuore di questa intrigante questione, esplorando le ragioni che possono spingere un bar a cercare baristi con una discreta conoscenza per i numeri e per i calcoli, in un settore dove l'arte della conversazione e la velocità nel servizio sembrano regnare sovrane.

"Dovete sapere la matematica", il motivo del requisito del bar di Bari

Alcuni di voi potrebbero pensare che si tratta di un errore. D'altronde, il barista per fare il suo lavoro non deve conoscere la matematica. Eppure, questo bar di Bari ha le idee chiare. La conoscenza base della matematica è un requisito fondamentale. Il motivo? "C'è gente che ad oggi non sa dare il resto", spiega l'annuncio. Probabilmente, il bar in questione ha avuto una spiacevole esperienza con qualche dipendente particolarmente imbranato. Dare il resto, in effetti, può essere una impresa ardua se non si riescono a fare dei semplici calcoli matematici. Il motivo di questa scelta, dunque, risulta comprensibile.

Oltre a questo requisito, il bar di Bari richiede anche un'esperienza di base come barista e e la capacità di relazionarsi con il pubblico. Altri due requisiti fondamentali per svolgere al meglio questo lavoro. Insomma, il bar di Bari ha voluto specificare un qualcosa che molti di noi diamo per scontato. Dopotutto, il livello di alfabetizzazione in Italia è altissimo. Nonostante ciò, la spiacevole sorpresa è sempre dietro l'angolo. Per questo, è sempre meglio tutelarsi.

Bari, bar offre lavoro ma richiede la conoscenza della matematica: il motivo è comprensibile
L'annuncio di lavoro del bar di Bari

LEGGI ANCHE: Perugia, va al colloquio di lavoro per addetta alla vendita e chiede se è un porta a porta: la reazione del datore è inqualificabile