Roma, la buca non viene riparata da diversi mesi: il cartello del cittadino stanco è severo ma giusto

Roma, la buca non viene riparata da diversi mesi: il cartello del cittadino stanco è severo ma giusto

Un cittadino di Roma, stufo per una buca transennata da diversi mesi, ha affisso un cartello che spiega tutta l'inefficienza della capitale d'Italia.

A Roma, la città eterna dei monumenti immortali e delle strade intrise di storia, un problema ben più terreno sta mettendo a dura prova la pazienza dei suoi cittadini: le buche. Questi crateri urbani, disseminati lungo i mosaici di sanpietrini e l'asfalto, sono diventati una costante fonte di disagio, trasformando ogni tragitto in un percorso ad ostacoli per pedoni e automobilisti. Il manto stradale, segnato dal tempo e dall'usura, racconta una storia di manutenzione trascurata e di interventi rimandati, lasciando gli abitanti a confrontarsi quotidianamente con il rischio di danni e incidenti.

In questo contesto di frustrazione collettiva, un cittadino romano ha deciso di alzare la voce in maniera originale e decisamente visibile: affiggendo un cartello su una delle tante buche transennate, divenute ormai parte del paesaggio urbano, che attende invano di essere riparata. L'iniziativa, nata dalla stanchezza di vedere la propria città segnata da queste ferite aperte, si trasforma in un simbolo di protesta civica, un appello ironico ma sentito alle autorità affinché prendano atto della situazione e agiscano concretamente.

Il cartello dei cittadino di Roma sulla buca transennata

Il cartello affisso dal cittadino romano comunica un messaggio chiaro e diretto. "E' da settembre che dovete mettere 4 sanpietrini qui, teste di c***o". Severo ma giusto, verrebbe da dire. In effetti, ci vorrebbe poco più di un'ora per riparare questa piccola buca che invece è ormai diventata parte integrante del paesaggio urbano romano. Casi come questo, purtroppo, sono davvero tanti per la città eterna. I tanti turisti che ogni giorno camminano per Roma vedono queste scene e si fanno un'idea pessima di Roma e dell'Italia. Dopotutto, la capitale dovrebbe essere la cartolina del nostro Paese. E, invece, versa in condizioni che non sono all'altezza del suo status.

L'immagine di questo cartello e di questa buca condivisa su Facebook dalla pagine The Roman Post è diventata virale e ha generato tante reazioni. "Non c'è mai nessuno che controlla. Una situazione simile c'è vicino a piazza dei tribuni, cantiere terminato da mesi ma sono rimasti materiali e persino un container", ha scritto un altro cittadino romano. "Hanno specificato il mese ma non l'anno", ha scritto con ironia un altro utente del web, alludendo al fatto che la buca possa essere lì da molto tempo ormai. "Che poi era più facile mettere i sampietrini che transennarlo", ha commentato un terzo. Insomma, questa buca è un piccolo segno della grande trascuratezza in cui versa la capitale d'Italia. Il nostro augurio è che venga riparata il prima possibile. Dopotutto, il cambiamento parte dalle piccole cose.

Roma, la buca non viene riparata da diversi mesi: il cartello del cittadino stanco è severo ma giusto
Il cartello affisso sulla buca transennata da troppo tempo a Roma
Facebook / The Roman Post

LEGGI ANCHE: Studio medico espone un cartello per avvisare i pazienti ma ammette di infrangere la legge: "La segreteria è disponibile per..."