martedì, Maggio 17, 2022
HomeNotizie TVArianna Montefiori e il dramma famigliare | “Giorni critici e problematici” per...

Arianna Montefiori e il dramma famigliare | “Giorni critici e problematici” per l’attrice sparita dai social

?
L'attrice Arianna Montefiori affronta tempi difficili con un dramma familiare. Ecco la sua dichiarazione sui social: Dopo essere stata per un po' lontana dai social network, Arianna Montefiori torna a spiegare la sua assenza. L'attrice sta attraversando un momento difficile a causa di una farsa in famiglia. Il padre di Arianna, Luigi Montefiore (conosciuto con lo pseudonimo di George Eastman), era gravemente malato. La notizia è stata condivisa dalla figlia, che ha pubblicato sui social una vecchia foto della famiglia. Arianna Montefiore è una giovane attrice, nata a Roma, figlia dell'attore e produttore cinematografico George Eastman. Seguendo le orme di suo padre, ha anche iniziato una carriera cinematografica. Nel 2017 ha acquisito notorietà per il ruolo di Valentina Valpreda nella serie "God Bless Us". Nel 2019 recita ne L'isola di Pietro, l'anno successivo in "Il paradiso delle donne", interpreta Laura Parisi, Vita privata, nel 2019 Arianna e la cantante Briga si fidanzano. Hanno celebrato il loro matrimonio lo scorso dicembre nella Basilica di San Pietro a Roma. Nel giugno 2021, prima di sposare Brig, l'attrice ha annunciato la malattia del padre ai suoi seguaci. Arianna ha condiviso la triste notizia dopo aver lasciato il social che preoccupava i fan. "Mio padre George è malato, mio ​​padre è anziano, purtroppo ha un grave problema cardiaco e ora è in ospedale", ha detto l'attrice, spiegando che Arianna ha attraversato una giornata "difficile, critica e problematica". Il padre arriva all'età di 79 anni con un'importante carriera artistica. Inizialmente si è dedicato alla pittura, per poi dedicarsi interamente alla performance. Fin dall'inizio, George riuscì ad apparire in alcuni western degli anni Sessanta. Nel 1973, ha recitato nel film "Baba Yaga". Nel corso degli anni, l'attore ha interpretato principalmente ruoli da cattivo o mostruoso in film come Angry Dogs, Berserk, Cannibals, Blood Red e altri grazie al suo fisico imponente. "La situazione sta lentamente migliorando", ha proseguito Arianna sui social, rassicurando i follower e dicendo di voler pensare positivo. Infine, l'attrice ha ringraziato tutti coloro che hanno dato il suo sostegno. Leggi anche:

Articoli Recenti