Lasagne vegetariane

Lasagne vegetariane, la ricetta a base di lenticchie ideale per un pasto che mette d'accordo tutti

La ricetta delle lasagne furbe a base di lenticchie è un'opzione gustosa e veloce da preparare per un pasto domenicale o un pranzo tra amici. L'idea di questo piatto può convincere tanti palati, ma soprattutto quelli dei vegetariani, essendo priva di carne.

Queste lasagne vegetariane della food blogger Aurora Cortopassi sono in grado di mettere d'accordo tutti per la loro bontà e per l'assenza di componenti carnivore. Il piatto saporito è criticato dai fan della lasagna classica, che si ricrederanno una volta provato. Le lasagne vegetariane a base di lenticchie possono essere preparate anche un giorno prima, e conservate in frigo fino a che non arriva il momento di infornarle.

La lista culinaria necessaria per la preparazione delle lasagne vegetariane per 4-6 persone prevede gli ingredienti:

  • Olio evo qb
  • Acqua qb
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 250 gr di lenticchie secche
  • 400 gr di passata di pomodoro
  • Un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Zenzero in polvere qb
  • Sale e pepe qb
  • Salvia qb
  • 250 gr di lasagne fresche all’uovo in sfoglie
  • 200 gr di provola bianca (vegetale)
  • 120 gr di formaggio grattugiato (vegetale)
  • 500 gr di besciamella (versione vegetale)

Come preparare le lasagne vegetariane

Lasagne vegetariane
Lasagne vegetariane. Fonte: tre screenshot dal video di Aurora Cortopassi

Inizialmente bisogna far soffriggere dell'olio in una padella capiente con il sedano, la carota e la cipolla tritati in pezzi. In seguito vanno aggiunti il concentrato di pomodoro e lo zenzero, dopodiché si fanno rosolare le lenticchie e si unisce la passata di pomodoro. Il composto va fatto cuocere per ben 10 minuti, poi si mescola con la quantità di acqua elencata e la salvia. Ancora si lascia la preparazione sul fuoco per 40 minuti per poi aggiustarla di sale e pepe a fine cottura.

In un pentolino a parte invece si prepara la besciamella con ulteriori ingredienti fuori ricetta: latte vegetale, farina 00, olio d'oliva e noce moscata.

Una volta pronti la crema bianca vegetale e il sugo a base di lenticchie preparati in precedenza si continua in cucina alla volta della preparazione delle lasagne. Dopo essersi muniti di una teglia da forno abbastanza grande si stende un velo di besciamella con un lecca pentola e un primo strato di lasagne a crudo. Ancora questo va ricoperto di ragù vegetale, formaggio grattugiato e la provola tagliata a pezzi. In seguito si procede moltiplicando gli strati fino a raggiungere il limite della teglia.

Sopra l'ultimo strato è consigliato non metterci la provola ma solo il formaggio e il pepe prima di infornare la lasagna a 180 gradi per mezz'ora in forno ventilato preriscaldato. Infine per ottenere un effetto dorato e più crunchy bisogna azionare il grill superiore del forno per qualche minuto. Le lasagne vegetariane di Aurora Cortopassi sono pronte per essere servite calde in tavola, diversamente si può lasciar asciugare il composto dal sugo se è gradita una versione più corposa e compatta.

LEGGI ANCHEBenedetta Rossi, la ricetta originale dei biscotti ai ceci e cioccolato non contiene burro nè glutine