Cast di Friends

Friends, l'itinerario originale alla scoperta dei luoghi reali della serie tv a New York

Le location della serie andata in onda negli anni '90 si possono visitare dall'esterno, ma c'è anche una «Friends experience» con un Central Perk bar. Qui è possibile degustare realmente un caffè e mangiare uno spuntino.

Nella programmazione di un prossimo viaggio nella grande mela, per gli amanti di una delle serie più ambite degli anni '90, i fan di Friends possono godere di una vera e propria «Friends experience». La location esperienziale si trova a pochi passi dall'Empire State Building e da Union Square nel quartiere Manhattan.

Nella zona centro-sud del quartiere la location della «Friends experience» è raggiungibile da Times Square con le linee 6 viola e 7 verde della metropolitana di New York per un totale di 5 fermate. La location della «Friends experience» accoglie i fan all'entrata con il classico divano arancione con la fontana che appaiono nella sigla della serie attorno al quale i 6 amici ballano. Camminando lungo il percorso è possibile vedere alcuni degli outfit utilizzati da Rachel, Phoebe, Monica, Joey, Chandler e Ross tipici della moda anni '90.

Successivamente si accede alla ricostruzione della casa di Joey e Chandler dov'è possibile toccare con mano le classiche poltrone dei due amici di Friends e tutti gli oggetti di scena più divertenti. Dopodiché si prosegue con la visita all'appartamento dai colori vivaci di Monica e Rachel, e in seguito si può far visita al «Central Perk» nel quale è possibile ordinare il caffè, proprio come in Friends. All'interno della struttura ci sono anche gli outfit di Monica, completo di tacchino e occhiali da sole grandi e gialli, un classico prima del fatidico «Ti amo Chandler», e l'outfit multistrato di Joey con tutti i vestiti dell'armadio di Chandler.

Gli altri luoghi di Friends visitabili dall'esterno

Cast di Friends
Cast di Friends

Nella pianificazione dell'itinerario degli amanti della serie televisiva non possono mancare alcuni luoghi visitabili dall'esterno. Proseguendo verso il Washington Square Park del quartiere West Village, che appare nella sigla, si arriva a 90 Bedford Street dov'è l'esterno dell'appartamento di Friends.

In basso c'è anche il «The little owl», un ristorante di cucina mediterranea che spesso viene scambiato dai fan di Friends come l'originale «Central Perk». Pur non esistendo realmente il bar dei sei amici che insieme prendono il caffè, è possibile far visita presso la sua ricostruzione con la «Friends experience» disponibile a New York. L'appartamento non è visitabile ma si può procedere verso l'Hotel Plaza dove si è tenuto il fidanzamento ufficiale di Monica e Chendler nella serie, e il Solow Building dove Chandler lavorava prima di entrare nell'azienda di pubblicità.

Pur rimanendo nel quartiere West Village del quartiere Manhattan di New York, prima di proseguire con altre esperienze ed itinerari di viaggio nella grande mela, è possibile visitare dall'esterno anche la perla di un'altra delle serie preferite dai giovani degli anni '90. Oltre alle location della serie Friends, infatti, al civico 66 di Perry street è possibile vedere la casa di Carrie Bradshaw della serie tv «Sex and the city» con la sua famosa e ripida scalinata. Bisogna fare attenzione però a non oltrepassare la catena che è stata installata appositamente per i turisti curiosi intenzionati a scattarsi una foto.

LEGGI ANCHE: Friends: addio a Matthew Perry, il Chendler della popolare sitcom: le cause del decesso