Il cast de La Traviata

Napoli, l'opera più famosa di Giuseppe Verdi arriva a teatro: il prezzo dei biglietti

A Napoli presso il Teatro Politeama in via Monte di Dio 80 andrà in scena "La Traviata" domenica 21 aprile alle ore 18.

L'opera del Sicilia Classica Festival con la regia di Lorenzo Lenzi è un'opera che ha già registrato già diversi sold out. L'opera La Traviata è una delle opere più famose, divisa in tre atti, di Giuseppe Verdi. Francesco Di Mauro dirigerà l’orchestra e il coro del Sicilia Classica Festival.

Nuccio Anselmo, direttore artistico di Sicilia Classica Festival ha dichiarato: “Siamo molto felici di approdare in uno dei più importanti teatri di Napoli con una recita che invito tutti a vedere, sia perché i cantanti sono nomi noti al pubblico internazionale per bravura e carisma, sia per le particolari scelte registiche che raccontano la società parigina del 1850 senza filtri. Un periodo storico in cui oltre il romanticismo esisteva anche lo squallore di una società che comprava divertimenti, amore e persone”.

Il costo per l'acquisto dei biglietti de La Traviata va dai 33 euro per il palco di terzo livello, 44 euro per il palco di secondo livello. Il settore per il palco del primo livello costerò 49,50 euro. Il costo invece per accomodarsi su di una poltrona per assistere alla reinterpretazione della Traviata di Giuseppe Verdi è di 55 euro. Per acquistare la poltronissima gold, il settore costerà 66 euro. L'acquisto dei biglietti può essere effettuato al Teatro Augusteo di Napoli, mentre la rivendita autorizzata di alcuni avverrà un'ora prima dello spettacolo al Teatro Politeama di Napoli.

I dettagli sull'orchestra e gli attori

Locandina La Traviata
Locandina La Traviata al Teatro Politeama

Il richiamo all'andamento ottocentesco dell'opera La Traviata avviene con una serie di dipinti proiettati sul fondo della scena. Sullo sfondo il Cesto di fiori di Delacroix che si unisce a un trio di statue viventi che omaggiano le Grazie del Canova. Il terzo atto mostra il concetto della Vanitas e della caducità della vita, attraverso le nature morte.

Tra i protagonisti de La Traviata c'è Desirée Rancatore che interpreta Violetta. Successivamente ci sono il tenore Francesco Castoro, nei panni di Alfredo Germont e il baritono Giovanni Palminteri, nel ruolo di Giorgio Germont. Gli altri cantanti presenti sulla scena sono Francesco Ciprì, in Gastone; Francesco Cascione, nel ruolo del Barone Douphol; Gabriella Aleo, in Flora Bervoix; Maria Mellace, in Annina; Angelo Michele Mazza, nel ruolo del Dottor Grenvil e Alex Franzò, nel ruolo del Marchese D’Obigny;

La trama originale de La Traviata narra la storia di Violetta Valery, una giovane cortigiana parigina dedita al lusso e ai piaceri che vanta un protettore, il barone Douphol, il quale non le fa mancare nulla. La vita frastornata di Valery però non va bene per la sua salute, quando infatti la donna si ammala di tisi. Valery per distrarsi dalla malattia che la affligge invita i suoi amici a cena. Il resto della storia lo si potrà scoprire al Teatro Politeama di Napoli.

LEGGI ANCHE: Che tempo che fa, colpaccio per Fazio: il super ospite di Domenica