torta

I 10 errori da non fare quando si cuoce una torta

Quali sono i 10 errori da non fare più quando si vogliono fare torte perfette? Quando sfornate una torta dopo si abbassa? La superficie presenta crepe? Le gocce di cioccolato collassano sul fondo? Qui vi diremo quali sono i trucchi da pasticcere provetti! 

Se avete voglia di dolce ma avete dei dubbi su come si cuoce la torta perfetta, siete nel posto giusto. Fare un ciambellone, una semplice torta di mele, una crostata alla frutta può nascondere qualche insidia che andrebbe a inficiare il vostro lavoro. Molto probabilmente da bambini avrete aiutato la nonna a fare i dolci casalinghi e l'amore per i prodotti da forno può essere nato proprio in quei momenti di condivisione familiare. Le uova, lo zucchero, la farina messi assieme creano vere e proprie magie. Ma anche notevoli disastri se non si sta attenti ad alcuni e fondamentali passaggi. Qui vi diremo quali sono i 10 errori da non fare quando si cuoce una torta.

I consigli fondamentali

Il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è leggere con attenzione la lista degli ingredienti. Magari pensate di avere il lievito per torte e invece si trattava di una bustina di zucchero a velo.  Leggere la lista degli ingredienti vi aiuterà anche a non acquistare prodotti inutili. Controllando cosa avete in dispensa e nel frigorifero vi permetterà di controllare gli sprechi, anzi magari potrete utilizzare alcuni ingredienti che sono sotto scadenza, come il latte o lo yogurt (spoiler, lo yogurt può essere utilizzato anche una volta scaduto). La seconda regola è quella di utilizzare le uova a temperature ambiente. In questo modo eviterete che il vostro impasto subisca degli shock termici. Le uova fredde infatti possono montare male e rendere l'impasto poco voluminoso. Al numero tre, troviamo un'altra regola fondamentale, ovvero quella di preriscaldare il forno.

torta
Consigli per dolci perfetti.

Anche se siamo di fretta, non dobbiamo mai infornare un dolce nel forno freddo, portarlo alla temperatura ottimale è assolutamente necessario.  La regola numero tre si lega inevitabilmente alla quattro, ovvero stabilire se la modalità del forno deve essere ventilata o statica. In genere per i dolci bisogna utilizzare la modalità statica, nel caso in cui invece si facciano dei lievitati si può optare per la ventilata. Sempre parlando di forno al quinto posto troviamo la scelta dello stampo. Utilizzare ad esempio uno stampo da plumcake al posto di quello regolare tondo può influenzare sensibilmente il tempo di cottura.

Mai più questi errori

Al sesto posto dei consigli sui 10 errori da non fare quando si cuoce una torta consigliamo di pesare e misurare tutti gli ingredienti prima, scegliendo per gli ingredienti secchi una bilancia e per quelli liquidi un misurino. Averli già tutti in ordine vi permetterà di abbreviare anche i tempi di preparazione. All'ottavo posto a proposito delle gocce di cioccolato di cui prima, vi consigliamo di infarinarle leggermente, in questo modo non scivoleranno più verso il fondo. Stessa cosa vale anche per i frutti di bosco freschi. Infarinando ribes o mirtilli, magari da aggiungere a muffin stuzzicanti, essi non affonderanno più. A proposito di muffin, sapete che non bisogna mescolare troppo a lungo gli ingredienti? Al nono posto quindi troviamo il tempo necessario che deve essere adeguato alla preparazione. Il nostro decimo consiglio è controllare sempre che la torta sia cotta, la prova stecchino bisogna sempre farla: solo quando risulterà asciutto potrete sfornala e lasciarla raffreddare prima di tagliarla.

Leggi anche: Torta senza farina