Benedetta Rossi, pasta al forno "salva domenica": il segreto per una crosticina deliziosa

benedetta rossi pasta

Benedetta Rossi propone un piatto di pasta al forno perfetto per la domenica. Il ragù bianco è la vera sorpresa tutta da copiare.

Preparare un pranzo domenicale in poco tempo, specialmente quando si hanno ospiti all'ultimo momento, può essere una sfida, ma è certamente fattibile con un po' di organizzazione e ingegno. Uno dei principali ostacoli è il tempo necessario: spesso in casa non si dispone di tutto quello che occorre per il piano ideato. Possono esserci poi degli ospiti all'ultimo minuto che rendono il tutto ancora più problematico da gestire. Benedetta Rossi è celebre e seguitissima proprio per questo motivo sulle varie piattaforme social e tv dove è presente.

Riesce a fornire consigli per piatti gustosi e velocissimi da preparare, con pochi sforzi e una spesa tutt'altro che esagerata. Quest'oggi è il turno di una pasta al forno che lei stessa ha definito "salva domenica". A differenza della ricetta classica, seguita più o meno allo stesso modo in tutta Italia, propone una versione condita con ragù bianco. Il tempo di cottura a questo punto, sarà sicuramente minore e il risultato allo stesso tempo, delizioso e succulento.

INGREDIENTI
320g di mezzi rigatoni
30g di formaggio grana grattugiato
300g di macinato di carne misto
250g di piselli
1 costa di sedano
1 carota
Mezza cipolla
100ml di vino bianco
olio extravergine di oliva
sale fino
500g di besciamella

pasta al forno

Benedetta Rossi, pasta al forno dell'ultimo minuto: ecco la ricetta

La popolare food-blogger comincia con la preparazione del ragù bianco: in una padella, fa rosolare delicatamente il trito di sedano, carota e cipolla in un filo d'olio. Aggiunge quindi la carne macinata e la lascia dorare uniformemente. Successivamente, sfuma il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Una volta che il vino si è completamente evaporato, si versano nella padella i piselli. Si mescola bene regolando di sale e poi si lascia cuocere per circa dieci minuti, mantenendo il coperchio sulla padella. Nel frattempo, portiamo l'acqua per la pasta a ebollizione. Appena l'acqua raggiunge il bollore, saliamo e aggiungiamo la pasta.

Mentre la pasta cuoce, si versa la besciamella nella padella del ragù bianco e si mescola energicamente per ottenere un condimento incredibilmente cremoso. Quando la pasta è ancora molto al dente (alcuni minuti prima del tempo indicato sulla confezione), la scoliamo e la aggiungiamo direttamente nella padella con il ragù. Mescoliamo bene il tutto per amalgamare i sapori. Successivamente, trasferiamo la pasta in una pirofila da forno (la Rossi utilizza una pirofila in vetro di dimensioni 26 x 21 cm), livelliamo la superficie e cospargiamo abbondantemente con il formaggio grattugiato. Inforniamo la pirofila in forno già caldo a 200 °C con ventilazione e lasciamo cuocere per circa 15 minuti, finché la superficie non si sarà dorata e croccante. Ecco pronta la pasta al forno "salva domenica", con la sua irresistibile crosticina dorata e un sapore ricco e avvolgente.

LEGGI ANCHE>>>Benedetta Rossi, novità di Carnevale in arrivo: il migliaccio al cioccolato spopola sui social