Se stai organizzando un viaggio per il 2024, dai un'occhiata a questa mappa: i Paesi da evitare assolutamente

Se stai organizzando un viaggio per il 2024, dai un'occhiata a questa mappa: i Paesi da evitare assolutamente

Una mappa interattiva mostra quali sono i Paesi in cui puoi organizzare il tuo viaggio per il 2024 in estrema sicurezza.

Il 2024 è appena iniziato e abbiamo tutto l'anno per organizzare il tuo viaggio. Le occasioni per partire da soli, con la dolce metà o in famiglia non mancheranno. Il ponte del 1° aprile, le vacanze estive e quelle di Natale. Ma prima di mettersi alla ricerca dei voli aerei, degli hotel e delle attrazioni da visitare, il nostro consiglio è controllare se il Paese che vuoi visitare è effettivamente sicuro.

Sarebbe un peccato, infatti, dover annullare il proprio viaggio a causa di rischi troppo elevati per la sicurezza . A maggior ragione, questo consiglio è estremamente importante in un mondo caratterizzato da un contesto geopolitico sempre più incerto. Guerre, conflitti e tensioni sono sempre più frequenti. Per questo, è fondamentale tutelare se stessi e i propri cari. Ma come sapere quali sono I Paesi da evitare assolutamente? Una mappa interattiva vi semplifica il lavoro.

La mappa per un viaggio sicuro nel 2024

Travel Risk Map. Questo è il nome in lingua inglese da inserire nella barra di ricerca di Google per trovare la mappa che indica il livello di rischio dei singoli Paesi. Ma come funziona? La mappa indica ogni Paese con un colore diverso in base al livello di rischio. I parametri da poter scegliere per valutare il rischio sono 4: sicurezza, sanità, salute mentale e cambiamento climatico. Ovviamente, ai fini di un viaggio all'estero, ciò che ci interessa sapere è il livello di sicurezza.

In questo caso, la mappa indica soltanto solo 6 Paesi con un rischio insignificante per la sicurezza. Questi Stati indicati con il colore verde sono Danimarca, Slovenia, Svizzera, Islanda, Norvegia e Finlandia. Organizzare un viaggio in uno di questi Paesi, secondo questa mappa, è ideale. Poi, ci sono i Paesi gialli, in cui il rischio per la sicurezza è basso. Fa parte di questa fascia l'Europa, il Nord America, la Cina, l'Australia, l'Argentina, il Giappone e altri. La situazione comincia a diventare preoccupante nei Paesi arancioni caratterizzati da un rischio per la sicurezza medio. Russia, Iran, India, Brasile, Sud Africa, Algeria e tante altre nazioni fanno parte di questa categoria. Arriviamo poi alla fascia rossa, in cui il rischio è alto. Venezuela, Etiopia, Pakistan, Repubblica Democratica del Congo e Sudan sono segnati da questo colore. Infine, con il colore rosso scuro la mappa indica i Paesi in cui il rischio per la sicurezza è estremo. Questi sono i Paesi in cui viaggiare è assolutamente sconsigliato: Ucraina, Libia, Iraq, Siria, Yemen, Afghanistan, Sud Sudan, Repubblica Centrafricana e Somalia.

Se stai organizzando un viaggio per il 2024, dai un'occhiata a questa mappa: i Paesi da evitare assolutamente
La sicurezza in Europa secondo la mappa interattiva

LEGGI ANCHE"Quanto abbiamo speso per il viaggio di 20 giorni tra Thailandia e Dubai": il prezzo rivelato dall'influencer è tutt'altro che proibitivo