Benedetta Rossi, chiacchiere o bugie di Carnevale: questa ricetta è la più golosa

Benedetta Rossi

Le chiacchiere, frappe o bugie di Carnevale sono un grande classico: questa ricetta di Benedetta Rossi è la più golosa di tutte.

Chiacchiere, bugie, cenci o frappe, sono tantissimi i nomi per il dolce più famose del periodo di Carnevale che anche Benedetta Rossi ha deciso di proporre ai suoi follower. La food blogger non ha resistito al richiamo di questa ricorrenza amatissima soprattutto dai più piccoli. Insieme ai costumi in maschera, alle stelle filanti e ai coriandoli non possono però mancare anche i dolci tipici di questo periodo. Tra i più amati ci sono le chiacchiere, piccoli dolci di pasta guarnite con zucchero o anche cioccolato, pistacchio e tantissime altre farciture. La versione di Benedetta Rossi è decisamente la più golosa perché rispetta la tradizione. Le chiacchiere fritte di Benedetta saranno irresistibili ed ecco quali sono gli ingredienti per prepararle.

INGREDIENTI PER LE CHIACCHIERE DI BENEDETTA ROSSI:

PER L’IMPASTO
1 uovo
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di liquore all’anice
1 cucchiaio olio di semi di girasole
La scorza grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale fino
140 g di farina 00

PER FRIGGERE E DECORARE
Olio di semi di per friggere q.b.
Zucchero a velo q.b.

Benedetta Rossi
La food blogger Benedetta Rossi.

Le chiacchiere di Benedetta Rossi per Carnevale: ricetta storica e super golosa amata da tutti

Cominciamo subito il procedimento con una ciotola in cui aggiungiamo un uovo, un pizzico di sale, un cucchiaio di liquore profumato a piacere, la scorza di limone e l'olio di semi di girasole. A questo punto cominciamo a mescolare con le mani e a formare l'impasto. Trasferiamo il composto sul piano da lavoro infarinato e continuiamo a lavorarlo fino a quando non sarà liscio e omogeneo. A questo punto procediamo con stendere l'impasto in una sfoglia sottile così da riuscire a formare le nostre chiacchiere. Le classiche chiacchiere vengono infatti create con la rotellina che gli darà le punte che le rendono tanto famose.

Con l'aiuto di questo attrezzo creiamo tante strisce che poi andremo a tagliare. A questo punto facciamo riscaldare per bene l'olio in una pentola e immergiamo poche alla volta le chiacchiere che avranno una forma rettangolare. Lasciamo cuocere le chiacchiere da entrambi i lati e quando saranno cotte provvediamo a riporle sulla carta assorbente. In questo modo potranno raffreddarsi e poi sarà necessario spolverarle con abbondante zucchero a velo. Questa classica ricetta con chiacchiere fritte è la più amata della tradizione italiana e può essere abbinata a tantissime altre farciture. Non resta che seguire il consiglio goloso di Benedetta Rossi e festeggiare in allegria il Carnevale.

LEGGI ANCHE>>>Torta di mele, con questa ricetta è pronta in 5 minuti: soffice e leggera senza un ingrediente base