Sanremo, chi arriverà dopo Amadeus? Fiorello propone il suo conduttore preferito alla Rai

Sanremo

Rosario Fiorello propone il conduttore ideale dopo Amadeus per Sanremo: ecco chi potrebbe arrivare all'Ariston il prossimo anno. 

Sanremo 2024 si avvicina e l'attesa per le cinque serate in musica si fa sempre più entusiasmante per il pubblico di Rai 1. Anche Rosario Fiorello sarà all'Ariston e non mancheranno le sorprese. Lo studio di Viva Rai 2 infatti si trasferirà fuori il teatro Ariston nella settimana più famosa dello spettacolo italiano. Tra ospiti, commenti e gag Fiorello si prepara non solo al debutto mattutino, ma anche alla conduzione della serata finale. Arriva così la giusta consacrazione per il conduttore che in questi lunghi cinque anni ha fatto da spalla ad Amadeus.

Non mancano le soprese sul futuro di Sanremo e a quanto pare la Rai non ha resistito dal chiedere ad Amadeus anche il sesto festival della canzone italiana. Il direttore artistico ha commentato la notizia in modo vago e ha annunciato che sarà una riflessione da fare dopo questa edizione. A quanto pare però è Fiorello a vederci lungo a a proporre alla Rai un personaggio amatissimo della tv che sarebbe il continuo perfetto del lavoro cominciato da Amadeus negli ultimi anni. Ecco chi è il conduttore che secondo Fiorello sarebbe perfetto per le prossime edizioni del Festival di Sanremo.

Fiorello propone un conduttore dopo Amadeus: la rivelazione in diretta a Viva Rai 2

Sanremo
Il conduttore Alessandro Cattelan.

Sul futuro del Festival di Sanremo non mancano ipotesi e speranze dei personaggi della tv che potrebbero cogliere al volo un'occasione così importante. Rosario Fiorello ha deciso però di farsi avanti e di proporre uno dei conduttori più giovani e amati del piccolo schermo italiano. Lui è Alessandro Cattelan che questa mattina è approdato a Roma proprio in diretta a Viva Rai 2. Ecco le parole di Fiorello che lasciano intendere la grande stima che nutre nei confronti di Cattelan.

sanremo

Il conduttore di Stasera c'è Cattelan è amatissimo dai giovanissimi e anche dal pubblico più adulto. Dopo anni alla conduzione di X Factor, uno spettacolo teatrale e l'entrata in Rai con uno dei programmi più famosi della seconda serata Cattelan si conferma il personaggio perfetto per continuare l'opera di innovazione del Festival di Sanremo. La competenza musicale di certo non gli manca come fa notare lo stesso Fiorello e anche l'età per affrontare un debutto così importante. Sarà lui il futuro della Rai e del festival della canzone italiana? Di certo quella di Fiorello potrebbe rivelarsi una profezia perfetta per Sanremo e la Rai potrebbe decidere di seguire il suo consiglio.

LEGGI ANCHE>>>>Quanto costa andare a Sanremo 2024? Svelati i prezzi dei biglietti: cifre da paura